"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centrale – Cantiere via Vittor Pisani 19: dicembre 2021

Rinnovo anche per via Vittor Pisani 19, un palazzo realizzato nel 1965 dal team Augusto Magnaghi e Delfino Mario Terzaghi, al quale diversi anni fa venne aggiunto un piano per appartamenti residenziali (che ha “scoordinato” l’essenza dell’edificio stesso, alquanto bruttino).

Pisani 19, grazie ad un progetto di riqualificazione integrale, avrà un nuovo aspetto, più moderno, ma anche efficace.
L’immobile è ubicato nella grande via monumentale che è Vittor Pisani e che unisce piazza della Repubblica con la Stazione Centrale. L’edificio nel 2018 è stato acquistato dai tedeschi di Deutsche Bank.

Sul sito di GVA Redilco e Sigest, sono stati pubblicati questi due primi rendering del progetto di riqualificazione dell’edificio.

La descrizione del progetto: i layout dei piani ufficio sono disegnati per massimizzare l’uso dello spazio e il livello di occupazione nel rispetto delle più attuali necessità di business. Il cortile interno e le terrazze del quarto e dell’ottavo piano offrono nuovi spazi verdi per i momenti di condivisione più informali. La nuova lobby a doppia altezza introduce agli spazi comuni, ridisegnati per garantire eleganza e rappresentatività. Le nuove facciate in vetro e alluminio garantiscono una nuova identità visiva, oltre che un importante efficientamento energetico.

Immagini: Roberto Arsuffi;

Centrale, via Vittor Pisani, Pisani 19, piazza Duca d’Aosta, piazza della Repubblica,

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.