"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Genova – Demolizioni in Via Tortona 31: gennaio 2022

Gli edifici ex industriali di via Tortona 31 nel distretto di Porta Genova, usati spesso per allestimenti e esposizioni particolari durante il Fuorisalone del Mobile, sono in fase di rinnovo e in questi giorni sono in corso le demolizioni delle parti inutili. Come da cartello, si tratta di un recupero e riqualificazione di due fabbricati ex industriali. Per il momento non è stato ancora diffuso il progetto esecutivo, perciò attenderemo con trepidazione.

Referenza Immagini: Duepiedisbagliati

Milano, Porta Genova, via Tortona, Demolizioni

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


10 thoughts on “Milano | Porta Genova – Demolizioni in Via Tortona 31: gennaio 2022

  1. Anonimo

    Un parcheggio, così titolari e clienti delle scintillanti showroom la piantano di piazzare le loro fiammanti vetture di alta gamma nei parcheggi residenti? 🙂
    (quando non ci sono i pulmann gran turismo delle gite dei rappresentanti….)

    1. Joe

      La colpa non è tanto di questi gentleman ma del comune che nel corso dei decenni non hanno fatto nulla per risolvere il sovraffollamento automobilistico.
      Comunque ricorda, tu che a occhio e croce sei di sinistra, che questi showroom e tutto quello che gira intorno sono uno dri pochi settori ancora in attivo e in grado di dare lustro al paese.

      Comunque vedrai: questa giunta di cretini non farà mai un parcheggio, essendo nemica giurata delle auto in quanto tali

    2. Ncassa negher

      Io propongo tra il serio e il faceto di strapà via il cuerch al fiume olona e di fare Milano navigabile, poi voglio vedere chi si lamenta del traffico🤭

  2. Wf

    Per 40 anni Milano è stata givernadalle destre.

    Per 40 anni Milano è stata riempita e invasa dalle automobili.

    Per 40 anni la destra ha lasciato invadere perfino i marciapiedi dalle automobili.

    E la colpah sarebbe della sinistra?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.