"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Rogoredo – Rinnovo vie davanti alla chiesa della Sacra Famiglia: primi di aprile 2022

Aggiornamento dei primi di marzo dal piccolo cantiere che prevede una completa riqualificazione delle vie e della piazzetta antistante la graziosa chiesa della Sacra Famiglia di Rogoredo. Lo slargo, utilizzato più per il parcheggio selvaggio e non, era una delle pecche urbane della zona. Lo avevamo fatto notare già nel nostro articolo del 2017, riguardante la chiesa. Una sistemazione decente e dignitosa sarebbe bastata a dare a Rogoredo un bel luogo da vivere e ammirare. Così ecco il progetto: marciapiedi più ampi in Via Monte Peralba davanti alla chiesa, parcheggi delimitati e soprattutto la piantumazione di ben 8 piante.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi

Rogoredo, Via Monte Peralba, chiesa Sacra Famiglia di Rogoredo, Arredo Urbano, Via Freiköfel




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


One thought on “Milano | Rogoredo – Rinnovo vie davanti alla chiesa della Sacra Famiglia: primi di aprile 2022

  1. Anonimo

    Benino, ma sempre troppo asfalto, troppi parcheggi e sempre nessun attraversamento pedonale rialzato. Quindi zero moderazione della velocità, gli automobilisti potranno fare come sempre i loro numeri da circo sfiorando i pedoni che attraversano perché ormai chi rallenta più in prossimità delle strisce?

    Bisogna rallentare le auto e quei maledetti in moto in tutti i modi possibili e immaginabili, qua a Milano ormai si rischia la morte ogni volta che si esce a fare due passi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.