"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Loreto – Cantiere di via Scarlatti angolo Buenos Aires: maggio 2022

Aggiornamento dei primi di maggio dal cantiere che occupa mezzo isolato, per una completa ristrutturazione e trasformazione tra Corso Buenos Aires, via Scarlatti e via Tamagno nel distretto di Loreto.

Lo studio POLA si è occupato di riprogettare, ammodernare e unire tutti e quattro gli edifici qui presenti, proponendo una nuova struttura metallica che avvolge come in una maglia gli edifici.

Il progetto ha visto la fusione di un gruppo di edifici adiacenti di varia epoca e importanza: un palazzo di tre piani di edilizia semplice del primo Novecento di Corso Buenos Aires 51A; il bel palazzo dèco di via Scarlatti 2 che fa angolo con il corso; il palazzo dai decori liberty semplici di via Scarlatti 4; il palazzo d’angolo con via Tamagno 2 in stile tardo eclettismo diviso in due porzioni.

Abbiamo visto che la parte di palazzo che affaccia su via Scarlatti è stata liberata dai ponteggi già da qualche settimana, ora, come si vede dalle immagini che alleghiamo, inizia a delinearsi anche la parte che affaccia su Corso Buenos Aires.

Referenze immagini: Roberto Arsuffi

Loreto, Corso Buenos Aires, via Scarlatti, via Tamagno, Studio Pola, Riqualificazione

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


10 thoughts on “Milano | Loreto – Cantiere di via Scarlatti angolo Buenos Aires: maggio 2022

  1. W_S

    Un vero scempio!
    E non mi riferusco alla facciata moderna, che in sé è anche gradevole, ma alle strutture preesistenti, violentate senza senso e in modo contraddittorio. Il progetto è volgare, ignorante ed irrispettoso

    1. Matteo Aimini

      La violenza senza senso e lo scempio sono altra roba. Probabilmente non se lo ricorda come era prima. Una volta completato l’interazione tra nuovo ed antico sarà tutt’altro che conflittuale.

    2. Anonimo

      Nel nord Europa sono numerosi gli interventi che integrano moderno e antico.
      Stiamo parlando di palazzi di scarso pregio non di ville barocche.
      Quale sarebbe lo scempio?

      Lo scempio è solo il conservatorismo italiano dove si arriva a tutelare muretti nemmeno antichi o binari del tram. Dove qualsiasi novità genera sgomento.

      Mica per niente siamo tra i paesi più vecchi del mondo.

  2. g

    Non commento lo stato di abbandono dei ponteggi.
    Vergognoso che ne il comune ne la polizia intervenga.
    Sembra un cantiere abbandonato, FALLITO.

    Anche se il vero fallimento è l’integrazione tra moderno e antico.

    La struttura metallica con stella cometa si commenta da sola.

    1. JC

      Ahahhahahah.
      Ma chi se ne frega dei ponteggi e soprattutto chiamiamo anche l’esercito…
      Francamente non capisco l’espressione FALLITO…mi sembra che lentamente proceda. Non sono d’accordo sull’interazione, ma deduco che avrebbe proferito un pasticcino posticcio neo liberty…trovo francamente la struttura metallica elegante e se ha anche un decoro a forma di stella cometa non capisco il problema…dubito che si sia mai lamentato dei decori, talvolta eccessivi di corso Buenos Aires….ma suvvia quanto banale perbenismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.