"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Rottole – Cohabitat Udine di via Emilio Treves

Nel distretto delle Rottole, a pochi passi dalla stazione di Milano Lambrate, presto verrà edificato un nuovo complesso residenziale, Cohabitat Udine. L’area al momento è improduttiva da diversi anni e si trova in un lotto all’angolo tra le vie Emilio Treves e Plezzo.

La Cooperativa Dorica è una storica cooperativa aderente al CCL che ha già operato nel territorio di Lambrate realizzando oltre 250 alloggi in proprietà, affitto e cohousing. Gli ultimi alloggi consegnati dalla Cooperativa sono stati nel 2019 presso il Cohabitat Lambrate in via Pitteri 93.

Il progetto di Cohabitat Udine, all’interno del distretto residenziale posto tra le Rottole e Lambrate, prevede la realizzazione di abitazioni di varie tipologie: bilocali, trilocali e quadrilocali. Il nuovo complesso è inserito in un ampio spazio verde destinato all’utilizzo comune di tutti i soci.

Modello abitativo del cohousing è nato in Scandinavia negli anni Sessanta del sec. XX e diffusosi successivamente nell’Europa del nord, in Australia, negli Stati Uniti e in Giappone, che combina l’autonomia dell’abitazione privata e la condivisione di spazi e servizi comuni da parte di un gruppo limitato di nuclei famigliari.

L’intervento prevede la realizzazione di 30 abitazioni di varie tipologie in edilizia libera, con box auto, in un edificio di sette piani disposto col fronte lungo su via Emilio Treves mentre il lato corto sarà disposto lungo via Plezzo.

Il cantiere e il contesto al momento (pare che i cartelli di cantiere siano stati cambiati da poco).

Referenze immagine: Google, Cohabitat Udine, Duepiedisbagliati

Rottole, Lambrate, Cohabitat Udine, via Emilio Treves, Via Plezzo

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


3 thoughts on “Milano | Rottole – Cohabitat Udine di via Emilio Treves

  1. Rocs

    Bruttine ma soprattutto hanno il treno dentro casa (saranno 20 metri tra rotaie e palazzo). Comunque, meglio del niente che c’è ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.