"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Pantano – Il nostro sogno, più alberi in centro

Via Larga, via Albricci e via Pantano sono una serie di vie molto larghe che dopo la Seconda Guerra Mondiale hanno subito un radicale ammodernamento che le ha rese piuttosto sterili, come solo l’architettura di quegli anni è riuscita a fare.
Lo avevamo già proposto altre volte, ma ci riproviamo ancora, perché secondo noi sarebbe un bell’intervento che potrebbe rendere la città più vivibile ed esteticamente più gradevole: piantare filari d’alberi lungo tutto il tratto delle vie Larga, Pantano, Albricci, Verziere e Corso Europa; aiuole al posto delle distese allucinanti di catrame che negli anni Cinquanta parevano il futuro ma che oggi fanno solo degrado, rispondere anche in questo modo al referendum che qualche anno fa chiedeva più verde in città.

Qui di seguito proponiamo alcune immagini che mostrano il confronto tra gli stessi luoghi come appaiono adesso e come ci piacerebbe fossero.

 

Alberi_Via_Larga_3

 

di seguito il gioco del prima e dopo…

2015-03-15 Via Larga 1A 2015-03-15 Via Larga 1B 2015-03-15 Via Larga 2A 2015-03-15 Via Larga 2B 2015-03-15 Via Larga 3A 2015-03-15 Via Larga 3B 2015-03-15 Via Larga Pantano 1A 2015-03-15 Via Larga Pantano 1B 2015-03-15 Via Larga Pantano 2A 2015-03-15 Via Larga Pantano 2B Alberi_Via_Larga_1_A Alberi_Via_Larga_1_B Alberi_Via_Larga_2_A Alberi_Via_Larga_2_B




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.