"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Nuova – Progressi cantiere HE3

Il nuovo edificio chiamato semplicemente HE3 (il termosifone) di Mario Cucinella Architects, prosegue a gran ritmo e noi abbiamo raccolto altre immagini. Compresa una sbirciatina anche al grande scavo della futura torre Unipol.

 

2016-04-01_Porta_Nuova_HE3_1

2016-04-01_Porta_Nuova_HE3_2 2016-04-01_Porta_Nuova_HE3_3 2016-04-01_Porta_Nuova_HE3_4 2016-04-01_Porta_Nuova_HE3_5 2016-04-01_Porta_Nuova_HE3_6 2016-03-24_Porta_Nuova_1 2016-03-24_Porta_Nuova_2 2016-03-24_Porta_Nuova_3 2016-03-24_Porta_Nuova_4




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


8 thoughts on “Milano | Porta Nuova – Progressi cantiere HE3

  1. Anonimo

    Torre Unipol? E’ una novità dell’ultima ora? E’ la prima volta che ne sento parlare, sapevo che quella voragine doveva inizialmente ospitare un hotel.

  2. antonio

    Effettivamente la torre è nuova.
    Volevo chiedere al sito cosa ne pensava del tunnel di porta nuova… quello dove si infilano le macchine.. dopo pochi anni le lastre bianche sono tutte annerite dallo smog… non sarebbe il caso di passare con una idropulitrice? perchè aspettare l’intervento straordinario?

    1. Claudio K.

      le hanno pulite l’anno scorso prima di Expo. Ovviamente in un anno si sono annerite di nuovo. Tanto valeva farle direttamente grige, le lastre, e fine. Visto che sappiamo già che in Italia la manutenzione ordinaria non esiste e qualsiasi cosa venga piazzata su suolo pubblico si deteriora in pochi mesi.

  3. Claudio K.

    Torre Unipol? Mi sono perso quaccheccosa???

    Ma la Unipol non aveva giò ereditato da Ligresti il famigerato “Rasoio” incompiuto al’Isola?

    E che fine fa il Rasoio se adesso fanno una torre lì?

  4. a.

    La Torre Unipol dovrebbe sorgere tra non molto. Dicevano che per maggio 2016 avrebbero iniziato con le gare di appalto. Però non si è visto ancora nulla del progetto. Speriamo che a breve dicano qualcosa.
    Il Rasoio ( orrendo ), spero tanto lo abbattano. Non si può vedere, considerando la bellezza della zona.
    Intanto, sempre Unipol, deve riqualificare la Torre GalFa.

  5. Anonimo

    Speriamo che sia qualcosa di architettonicamente all’altezza di tutto il resto della zona, un palazzo che aggiunga valore e particolarità ad una riqualificazione già riuscitissima. Spero inoltre che sia sufficientemente alto da arricchire lo skyline.

    Possibile che a ridosso delle gare di appalto non sia circolato neppure un rendering?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.