"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Il Padiglione Iraniano (forse)

52d9e584e8e44e4512000154_milan-expo-2015-lad-njp-win-competition-for-iranian-pavilion-_04-exterior_view-01-1000x563

Il Laboratorio di Architettura e Design (LAD), in partnership con Naqsh,E,Jahan-Pars (NJP), ha vinto la competizione per la definizione del design del Padiglione Iraniano per Expo 2015. Il progetto si basa su due importanti elementi dell’architettura iraniana moderna: i giardini e i “qanats”, canali sotterranei che vengono utilizzati per trasferire l’acqua ai livelli più alti della città. Il padiglione si sviluppa su un’area di 800 mq e riproduce una sezione di terra, attraversata da un percorso che guida il visitatore dal canale sotterraneo al giardino in superficie. Qui verranno coltivati i prodotti che serviranno al ristorante presente all’interno della struttura.

Sebbene questo sia il progetto vincitore di un concorso, non è ancora chiaro se il governo iraniano procederà all’ingaggio ufficiale verso i progettisti per la realizzazione del padiglione.

Fonte: http://www.archdaily.com/468412/milan-expo-2015-lad-njp-win-competition-for-iranian-pavilion/

 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.