"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Napoli – Campi Flegrei. La casina incantata nel lago

Alcuni scatti fatti alla Casina Vanvitelliana sul lago del Fusaro, nel comune di Bacoli appena fuori Napoli.
Costruita durante il settecento da Luigi Vanvitelli, completata poi dal figlio Carlo, come Casino Reale di caccia e pesca per volere di Ferdinando IV di Borbone.
Hanno soggiornato in questo edificio anche personaggi illustri come Wolfgang Amadeus Mozart e Gioacchino Rossini ( fonte wikipedia)
Tra il cambio dei vari Regnanti e  propietari, arriva fino ai giorni nostri ancora intatta.
L’ultimo restauro risale al 2008.
Interessante della Casina , tra le altre cose, è la struttura del tetto in capriate. All’epoca molto all’avanguardia come opera ingegneristica.
Con ancora qualcuno dei  suppellettili originali, frammeti di pavimento e residui di affreschi, la casina incantata nel lago è tra le bellezze della zona che ancora aspettano una maggiore attenzione turistica, quasi del tutto assente nelle terre del mito.
Merita molto altro che apparire sempre come una simpatica location per book fotografici di giovani sposi.
Il rilancio turistico della zona, tra archeologia, mito, enograstronomia e paseggio,  passa anche sulle sponde di questo lago.
Peccato che le amministrazioni tutte,  locale, Provinciale e Regionale, sembrano molto distratte su questa cosa.

Panorama di Bacoli, com il Lago del Fusaro e la Casina Vanvitelliana.

 

Il lungo pomte di legno

 

La Casina Vanvitelliana

 

 

 

 

 

 

 

Sulla riva del lago “L’ostrichina”

 

Interno della casina

 

 

Piano superiore. Il pavimento maiolicato rifatto recentemente su disegno di quello originale.

 

Affreschi conservati

 

 

terrazzo del piano superiore

 

panorama dal terrazzo, Oltre la sponda del lago troviamo il mare. Subito dietro si vede Ischia
col suo monte Epomeo.

 

Il ponte, l’ostrichina, il parco e dietro la cittadina di Bacoli.

 

 

 

 

 

abitanti del lago.



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.