"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Navigli – Scritte, arte o vandalismo?

Recentemente il Comune ha provveduto a ripulire quasi subito le scritte scarabocchiate sulla parete di Viale Gorizia la scorsa settimana.

E queste? Non sono molto lontane dalla parete famosa, ma sono rimaste per tutto il periodo di Expo e ancora oggi fanno bella mostra di sè.

Che dire, ancora una volta, degli scarabocchi sul ponte di San Cristoforo?

Così come quelli su balaustre, ringhiere, ponti antichi, sui vecchi manufatti che sono rimasti a ricordo di quando sui navigli passavano i barconi a traino, di quando con corde i barcaioli ancoravano i natanti ai pali  sui quali ancora oggi si possono vedere i segni del logorio. Un insulto alla civiltà e alla storia!

Scritte e scarabocchi, tag, annunci e dichiarazioni: possibile che la nostra città sia la tela di chiunque voglia lasciare un segno su muri di palazzi, chiese e monumenti? Possibile non sia possibile trovare un rimedio?

Come sempre ribadiamo che secondo noi questi scempi andrebbero rimossi al più presto. Perché questi non sono murales, non si tratta di arte ma di vandalismo. Ci piacerebbe chiedere a questi “bravi ragazzi” se il mondo in cui vogliono vivere sia davvero questo?

 

2015-11-27_Ticinese_7

2015-12-03_Naviglio_Degrado_1

Il palo imbrattato che riporta ancora il logorio delle corde di un tempo che fu…

2014-03-27 San Cristoforo 5 2014-03-27 San Cristoforo 4 2014-04-01 Ponte Canottieri Naviglio 4 2015-03-29 27 Naviglio Grande 7 2015-04-23 Darsena 65  2015-12-03_Naviglio_Degrado_2 2015-12-03_Naviglio_Degrado_3 2015-12-03_Naviglio_Degrado_4 2015-12-03_Naviglio_Degrado_5 2015-12-03_Naviglio_Degrado_6 2014-04-18_Naviglio_Degrado_2 2014-04-18_Naviglio_Degrado_1




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Zona Navigli – Scritte, arte o vandalismo?

  1. Nicola

    Non è stata considerata una priorità il concetto del decoro a Milano.Si è lasciato andare alla malora tutto fino a un punto per il quale è facile dire che è troppo costoso ripulire.Ma tant’è,finchè ci insegnano che ci sono cose più importanti della pulizia ,del vivere civile in una città pulita ,vivremo nel lercio,nella inciviltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.