"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Area Metropolitana – 3 giorni di stop delle auto: ecco le regole


Questa bellissima foto di Luca Sironi, scattata oggi, ci ricorda che da domani scatta il blocco delle auto e che i termosifoni devono essere tenuti a temperature più basse. Ne va della salute di tutti!

image

 

Da sito del Comune di Milano:

È online, sul sito del Comune di Milano, l’ordinanza con cui si predispone il blocco della circolazione dei veicoli privati nel territorio del Comune di Milano per le giornate di lunedì 28, martedì 29 e mercoledì 30 dicembre, dalle ore 10 alle ore 16.

Nell’ordinanza sono specificati i tratti di strada esclusi dal blocco alla circolazione (come quelli di collegamento tra il confine comunale e alcuni parcheggi periferici) e le deroghe ad alcune tipologie di veicoli.

Tra queste, oltre ovviamente ai mezzi di soccorso, delle Forze dell’Ordine e a quelli pubblici, sono derogati – e dunque potranno circolare anche negli orari di blocco del traffico – i veicoli elettrici, ibridi plug-in e ibridi range-extended, quelli del car sharing e quelli con contrassegno per il trasporto di persone con disabilità o utilizzati per il trasposto di persone e animali sottoposti a terapie o esami indispensabili o dimessi da Ospedali e Case di cura (con adeguata documentazione).

Inoltre, potranno circolare i veicoli di lavoratori se l’inizio o la fine del turno coincidono con orari in cui non sono disponibili i mezzi pubblici o se la sede di lavoro non ne è servita (con certificazione del datore di lavoro) e quelli privati se in arrivo o partenza da strutture ricettive (con documentazione) o se destinati o provenienti da scali aerei, ferroviari e marittimi (muniti di apposito biglietto di viaggio).

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Claudio Nelli, 43 anni, milanese, nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione. Ma il percorso non poteva finire qui e nel 2015 fonda Dodecaedro Urbano, un contenitore per nuovi progetti e nuove sfide che coinvolgeranno sempre di più lo sfaccettato mondo delle città


2 thoughts on “Area Metropolitana – 3 giorni di stop delle auto: ecco le regole

  1. Giuseppe

    Posso dire la mia? È UNA CAGATA PAZZESCA!!! Se il sindaco, che apprezzo molto, avesse veramente voluto fare un atto coraggioso come da lui stesso definito questo blocco avrebbe dovuto farlo x 12 ore dalle 8 alle 20. Così come è stato fatto non penalizza chi usa la macchina per recarsi al lavoro, quando potrebbe invece usare i mezzi, ma bensì penalizza coloro che la macchina o come nel mio caso un furgone per LAVORARE.

  2. Nicola

    Segnalo l’inciviltà totale degli automobilisti. Dalle 10 alle 16 erano comunque in circolazione molte auto che viaggiavano quasi tutte a velocità folli visto che le strade erano libere. Ma non si possono mettere autovelox in città? I limiti di 50 e i nuovi da 30, sono costantemente violati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.