"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Porta Nuova – Il passante abbandonato

La stazione ferroviaria del passante ferroviario di Repubblica venne attivata il 21 dicembre 1997. Da allora crediamo sia stato fatto ben poco per mantenerla dignitosa.

Noi eravamo passati a Marzo per vedere come fosse ridotta, speranzosi in un miglioramento per Expo.

Siamo ritornati a fine Novembre, constatando come la situazione sia cambiata solo sul fronte illuminazione che è decisamente migliorata.

Per il resto rimane una stazione di passaggio dove molte uscite sembrano abbandonate da qualsiasi tipo di controllo, sia prima di Expo, che durante e dopo.

Per citare alcuni esempi le scritte degli imbrattamuri realizzate sulle pareti delle uscite di via Vittor Pisani sono ancora presenti, così come presso l’uscita in Viale della Liberazione che tra l’altro, non essendo particolarmente frequentata, trasmette un grande senso di abbandono e di insicurezza.

2015-11-28_Passante_Repubblica_5 2015-11-28_Passante_Repubblica_4 2015-11-28_Passante_Repubblica_3 2015-11-28_Passante_Repubblica_2 2015-11-28_Passante_Repubblica_1 2014-03-29_Passante_Repubblica_1 2014-03-11_Passante_Repubblica_10 2014-03-11_Passante_Repubblica_9 2014-03-11_Passante_Repubblica_8 2014-03-11_Passante_Repubblica_7 2014-03-11_Passante_Repubblica_6 2014-03-11_Passante_Repubblica_5 2014-03-11_Passante_Repubblica_4 2014-03-11_Passante_Repubblica_3 2014-03-11_Passante_Repubblica_2 2014-03-11_Passante_Repubblica_1

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


4 thoughts on “Zona Porta Nuova – Il passante abbandonato

    1. Claudio K.

      Guarda che questo è un forum di architettura e urbanistica e non di politica. Comunque le tag c’erano anche ai tempi della Moratti e, in ogni caso, le infrastrutture del Passante dipendono da RFI e non dal Comune. Infatti nelle stazioni della metro, che dipendono dall’ATM (quindi dal Comune) le scritte vengono pulite regolarmente.

  1. max.rox.

    Occorre una grande operazione di pubblicità del passante.

    Su tutte le mappe, la linea del passante deve avere la denominazione di metro (ad es. M6) e un colore caratteristico che la distingua.
    Inoltre deve esser chiarito che c’è un treno in ogni di direzione che passa ogni x minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.