"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Castello – Meglio tardi che mai

In largo Cairoli sono arrivate le nuove edicole in stile. Come si suol dire, meglio tardi che mai, visto che per tutto il periodo di Expo i turisti hanno visto le “baracche” e i vecchi bugigattoli che vendevano souvenir non proprio degni di un centro storico come si deve. Ora le nuove edicole, tutte simili, in color antracite modello inizio Novecento, stanno prendendo posto dei vecchi chioschi quasi tutti degli anni 60/70 e che oramai andavano sostituiti.

2016-01-26_Edicole_Cairoli_1

La nuova edicola in fase di allestimento e la vecchia che verrà rimossa al più presto

2016-01-26_Edicole_Cairoli_5 2016-01-26_Edicole_Cairoli_6 2016-01-26_Edicole_Cairoli_7  2016-01-26_Edicole_Cairoli_3 2016-01-26_Edicole_Cairoli_2




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Zona Castello – Meglio tardi che mai

  1. Davide Mombelli

    Le nuove edicole mi piacciobo molto. Sono eleganti e contribuiscono a creare un’icona della città così come le vedovelle.
    Speriamo che i soliti pirla dallo spray facile, che non hanno il minimo senso civico e detestano il bello, non le assaltino nel giro di una notte!
    Più che aktro speriamo che il comune abbia catalogato il ral del colore x evitare i sokiti rappezzi con tonalità simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.