"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Niguarda – Il controviale pedonale di Viale Enrico Fermi

Viale Enrico Fermi a Milano è un’arteria di comunicazione che uscendo da Milano diventa la Superstrada Milano – Meda – Lentate.

Il tratto che dall’incrocio con Via Valassina arriva fino a via Margaria è costeggiato da un controviale pedonale che avrebbe bisogno di una seria manutenzione. L’asfalto (quel che ne rimane) è sconnesso e pieno di buche e risulta pericoloso per i pedoni e i ciclisti che transitano quotidianamente per raggiungere a piedi il nuovo Museo Botanico o il blocco Sud dell’Ospedale di Niguarda.

Abbiamo scattato alcune immagini che descrivono la situazione, che è simile dal lato opposto del Viale dove appare stridente il contrasto tra questo tratto poco considerato e la nuova e moderna ciclabile che da Maciachini arriva al Parco Nord interessando anche Viale Enrico Fermi.

Viale_Enrico_Fermi_Aerea

Da via Valassina

2016_Via_Valassina_1 2016_Via_Valassina_2

Sulla destra si vede il misero marciapiede spesso usato dai ciclisti lungo Viale Enrico Fermi

2016_Via_Valassina_Fermi_1

Qui siamo in Via Benigno Crespi all’incrocio con Viale Enrico Fermi, dove la pista ciclabile è ben fatta e ben tenuta.

2016_Via_Valassina_Fermi_Crespi_1 2016_Via_Valassina_Fermi_Crespi_2

Di seguito una serie di immagini del marciapiede visto da vicino.

2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_1 2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_2 2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_3 2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_4 2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_5 2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_6 2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_7 2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_8 2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_9 2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_10 2016-06-21_Marciapiede_Viale_Fermi_11




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


One thought on “Milano | Niguarda – Il controviale pedonale di Viale Enrico Fermi

  1. Claudio K.

    Forse il problema n. 1 dell’arredo urbano a Milano:

    LA MA-NU-TEN-ZIO-NE.

    Non mi stancherò mai di ripeterlo. Domenica ho accompagnato alcuni amici di un’altra a città a vedere la Darsena: cavi dei parapetti divelti o allentati sul ponticello verso piazzale Cantore, parapetti coperti di tag… più che un anno ne sembravano passati 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.