"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | L’agenzia europea per il farmaco

E’ notizia di oggi che Milano propone ufficialmente la sua candidatura per ospitare l’Ema (European Medicines Agency), l’agenzia europea per il farmaco. L’annuncio è arrivato al termine del tavolo Post-Brexit a Palazzo Lombardia, in una conferenza stampa alla presenza del ministro delle Politiche Maurizio Martina, del governatore lombardo Roberto Maroni, del sindaco di Milano Giuseppe Sala, del rettore dell’Università degli Studi Gianluca Vago e di Diana Bracco.
“Partiamo subito anche se i tempi non saranno brevi”, ha spiegato Maroni in una conferenza stampa dopo l’incontro, precisando che la trattativa è affidata al Governo, “previa la predisposizione di un dossier sulla candidatura”. In rappresentanza dell’esecutivo nazionale, il ministro Martina ha affermato che “il Governo c’è” e che ci sono “tutte le condizioni perché si recepisca fino in fondo la proposta che questa città può fare”. Una prima occasione di confronto con il premier Matteo Renzi avverrà “martedì” quando “il presidente del Consiglio si incontrerà con me, Maroni e altre istituzioni del territorio per istituire il ‘Patto per Milano’, che ha diversi obiettivi”, ha detto il sindaco Sala. Sula tempistica, il primo cittadino ha poi sottolineato che sarà “un processo abbastanza lungo”. Soddisfatti anche i rappresentanti del mondo universitario e di quello imprenditoriale. Il rettore Vago ha evidenziato che “insistere sull’Ema è più coerente con il contesto della città rispetto ad altre ipotesi ventilate”, mentre Bracco ha ricordato che il settore farmaceutico “rappresenta il 10% del Pil nazionale, è strategico e non può essere trascurato. (Ansa)

2016-09-03_panoramica_parco




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | L’agenzia europea per il farmaco

    1. ruth

      Prestito all’investimento per tutti
      Ciao Mr / Ms.
      Sono come te e la tua famiglia? Spero che tutto vada bene per tutti voi. Vengo dalla Francia, ho ricevuto il tuo contatto dall’anno а professionale, sto scrivendo per chiedere al servizio per creare un nuovo processo di personale ausiliario nel vostro paese. Sarete responsabili per la gestione della mia aspettativa personale di attività nella parte attiva mentre sarò responsabile per la parte finanziaria. Mi piacerebbe conoscere le attrezzature necessarie per investire nel vostro paese, aspetterò per l’accettazione di aiutarmi nei miei piani di investimento nel vostro paese, invieremo dettagli a voi, non appena si conferma la mia richiesta. Per favore, è una lettera confidenziale. Mi aspetto una risposta favorevole. Saluti, mi ha contattato tramite questa E-mail per ulteriori informazioni è possibile. Vi prego di contattarmi: ruthmalconne.office@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.