"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Navigli – Un angolo troppo trascurato

Via Gola, via Argelati, via Segantini e via Magolfa si incontrano in questo luogo che pare appartenere a nessuno.

In teoria siamo a due passi da piazza Arcole e dai Navigli, ma sembra di essere più in una discarica di immondizie.

Un parcheggio brutto a vedersi all’angolo con via Argelati (almeno avessero piantato qualche albero), nonostante sia stato sistemato grazie agli oneri di urbanizzazione del complesso di via Magolfa compreso un bel marciapiede in sampietrini che neanche in centro troviamo; un altro parcheggio a destra si trova tra le vie Magolfa e Gola, ma pare esser stato ricavato da una strada ora chiusa al traffico. Nel mezzo uno spazio cintato, per modo di dire, con qualche arbusto e una marea di immondizie.

Sappiamo di essere a due passi da una delle zone più difficili di Milano, via Gola, e che probabilmente i problemi da risolvere siano ben maggiori rispetto a quelli da noi evidenziati; tuttavia crediamo fermamente che degrado porti degrado e che rendere gradevole e dignitoso questi spazi potrebbe aiutare a dare nuova luce a tutto il contesto.

Perché degrado porta a degrado, come si è visto pochi giorni fa, dove c’è stata una rissa con feriti, proprio in via Magolfa.

1-argelati_gola_magolfa_tera-di-nessuno 2016-10-28_via_argelati_1 2016-10-28_via_argelati_2 2016-10-28_via_argelati_3 2016-10-28_via_argelati_4 2016-10-28_via_argelati_5 2016-10-28_via_argelati_6 2016-10-28_via_argelati_7 2016-10-28_via_argelati_8

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


4 thoughts on “Milano | Navigli – Un angolo troppo trascurato

  1. robertoq

    E’ un angolo di una bruttezza cosmica li davanti alla piscina.

    Grazie al cielo ci passo di rado (e se posso evito), tra cacche di cani e muri imbrattati e lerci ((pure nei palazzi nuovi, che in teoria dovrebbero essere abitati da gente civile), mi si stringe il cuore.

    Paradossalmente Via Gola ha molto più potenziale: se ristrutturassero le case e mettessero degli alberelli come nella vicina Via Bobbio sarebbe anche bella e gradevole.

    1. Federico

      Ma non pensate sia il posto ideale per un bel parcheggio sotterraneo? Zona bisognosissima di parcheggi, riqualificazione necessaria (a carico dell’operatore)….
      Se non si fa qui…

  2. antonio

    Certo i parcheggi sarebbe la prima cosa.. ma l’area è privata..è questo il problema. Mettere d’accordo le esigenze del privato con un piano generale
    del Comune. Io intanto darei delle multe al proprietario per abbandono dell’area che comunque è accessibile a tutti e poi un esproprio se le cose non dovessero cambiare.

  3. Franz Josef

    In tutta sincerità, i problemi della zona si risolvono con interventi strutturali e sistemici. I palliativi proposti nell’articolo non possono certo alterare una realtà fatta di degrado, abusivismo e illegalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.