"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centrale – Alberi in vaso in via Vittor Pisani

Vi ricordate gli alberi in vaso comparsi per qualche settimana davanti alla Rinascente di piazza del Duomo? Come già promesso dal Comune, quest’anno molte istallazioni allestite per il Fuorisalone nelle vie cittadine, sono state donate al Comune. Ed ecco che i bellissimi alberi del progetto In&Out Green City Landscape dell’architetto Andrea Tognon, allestiti davanti al grande magazzino di piazza Duomo, sono stati spostati nella grande arteria di via Vittor Pisani, la via che dalla Stazione Centrale porta a Piazza della Repubblica.

Gli alberi davanti alla Rinascente di piazza del Duomo

La via in quel tratto aveva parso la sua alberatura a causa della realizzazione negli anni Ottanta di un parcheggio interrato e della metropolitana linea 3. Questo è un piccolo contributo ad abbellire questa via un po’ imbruttita dal tempo e dalla negligenza. Speriamo che gli alberi si conservino e vengano amorevolmente accuditi dai nostri giardinieri.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


15 thoughts on “Milano | Centrale – Alberi in vaso in via Vittor Pisani

    1. Forrest

      Forse per provare a rendere meno brutta una via che oggettivamente ha più bisogno di interventi di arredo urbano rispetto a zona Duomo.

    2. Càtaro

      perché lasciare degli alberi fissi in un posto dove gli alberi non ci sono mai stati negli ultimi 2.300 anni non aveva nessun senso.

          1. Wf

            Si chiama stirare la storia alle convenienze personali.

            Allora rimetti il cerchio celtico di alberi.
            Filologico a corrente alternata.

  1. Anonimo

    Ottima idea, ma sono alberi in vaso. Perfetti per una installazione ma per non farli crepare in due mesi serve purtroppo una cura particolare che temo sia ignota ai nostri “giardinieri”.
    Però la speranza è l’ultima a morire e gli faccio i migliori auguri.

  2. Càtaro

    Non vorrei sembrare il solito qualunquista lamentoso, ma temo che presto la loro funzione principale sarà di fare da lavagna agli scribacchini che già devastano i portici.

  3. Anonimo

    Buona iniziativa, ma andrebbero comunque interrati al più presto. Obiettivamente tutta la via andrebbe piantumata. Lo spazio qui sicuramente non manca, la via ne beneficerebbe in termini di decoro e d’estate la calura verrebbe almeno in parte mitigata.

    Sala a detto che deve capire dove poter piantare alberi in città… Ecco Vittor Pisani è sicuramente una delle soluzione più logiche e facili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.