"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Genova – Restaurato il “Quartiere Genova” del 1925

Giovanni Broglio Case popolari Quartiere Genova viale Coni Zugna 62 1919-25

Giovanni Broglio (Airolo, 18 aprile 1874 – Milano, 1956) è stato un architetto italiano, noto per aver progettato i maggiori quartieri operai di Milano fra l’inizio del Novecento e gli anni trenta.

Uno di questi si trova a Porta Genova, in viale Coni Zugna 62, che comprende l’intero blocco delimitato da Via Barbavara, via Ventimiglia e via Bobbio.

Venne realizzato tra il 1919 e il 1925 in un ibrido stile eclettico non art nouveau né ancora modernista. Tipico degli edifici di edilizia di medio basso profilo realizzando dignitose abitazioni senza molti fronzoli. Recentemente la casa di “testa” del complesso, quella che si affaccia su viale Coni Zugna, è stata restaurata, riportando i colori alla loro brillante originalità.

Color sabbia per la parte bassa dell’edificio ad eccezione dello zoccolo, che è in grigio, cornici e fasce dei balconi e delle finestre in candido bianco, mentre grandi riquadri rosso veneziano, marcano i piani alti del palazzo.

Di seguito alcune immagini del resto del quartiere Genova lungo Via Barbavara e via Ventimiglia, in parte riqualificato e in parte ancora da restaurare.

Volevamo anche segnalare la presenza della storica vetrina della Libreria Commerciale (un tempo de Magistris). Miracolosamante conserva ancora le vetrine dell’epoca, con vetrine stondate, ormai una rarità a Milano, sperando rimangano ancora a lungo.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


5 thoughts on “Milano | Porta Genova – Restaurato il “Quartiere Genova” del 1925

  1. Anonimo

    A me sembra un ottimo lavoro.

    Andrebbe completato con gli alberi in Viale Coni Zugna, così come fatto anni fa nelle perpendicolari (e ben più strette) via Bobbio e via Barbavara. Facevano pietà ed adesso son quasi carine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.