"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Romana – Il nostro piccolo Flatiron Building: Casa Sartorio

In via Piacenza, quasi all’angolo con Con Corso Lodi e Piazzale Buozzi a Porta Romana, c’è una di quelle costruzioni che si fanno notare, Casa Sartorio in Via Piacenza 13.

Questo edificio, progettato da Enrico Provasi nel 1910, a sprone, quasi una specie di Flatiron Building nostrano, si evidenzia, fra un’edilizia abbastanza anonima, per delle qualità insolite. Principalmente perché trae dalla propria ubicazione, quella di un angolo acuto fra due vie convergenti, la soluzione volumetrica non banale, dove la piccola facciata di punta diventa simbolo steso dell’edificio.

Il particolare delle finestre a trifora viene riportato al piano strada e al terzo piano trasformato in bow-window inframezzato da due balconi.

Le decorazioni liberty sono contenute ed eleganti, poste solo a incorniciare le aperture delle finestre e delle porte, ad eccezione di una serie di cornici ai piani superiori.

Altra curiosità è quella della facciata su Via Gian Carlo Passeroni, che, essendo una via minore confronto a via Piacenza, è più semplice, sopratutto è priva di decori orizzontali, come lo zoccolo e i cornicioni.

Sarebbe bello che anche il parcheggio selvaggio ai piedi di quest’edificio venisse rimosso, così come i soliti segni degli imbrattamuri.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


6 thoughts on “Milano | Porta Romana – Il nostro piccolo Flatiron Building: Casa Sartorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.