"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Genova – Cantiere nel piazzale della Stazione di P.Genova, al via i lavori

Come abbiamo visto solo una settimana fa, il Comune ha deciso di “pedonalizzare” il piazzale della Stazione di Porta Genova (in vista anche del prossimo evento del Fuorisalone) definitivamente con l’intervento “leggero” di arredo urbano senza molti stravolgimenti e con poca spesa, qual è l’urbanistica tattica.

I lavori prevedono la pedonalizzazione del piazzale e del tratto tra via Ventimiglia e via Barbavara, per un totale di 4.100 metri quadri di aree che si aggiungono ai 1.200 metri quadri già pedonali, con il mantenimento sia del transito del trasporto pubblico, sia dell’accesso carraio per i residenti di piazzale di Porta Genova 2. Il percorso dall’uscita della fermata della M2 alla passerella Biki verrà colorato con strisce bianche e blu, lungo le quali verranno posate panchine, piante, vasi e rastrelliere.

Verranno eliminati alcuni posti auto, per lo più irregolari, mentre la fermata dei taxi verrà spostata all’esterno dell’area pedonale. L’intervento lascia inalterata la circolazione tra via Vigevano, corso Colombo e via Valenza, mentre sarà vietato ai veicoli privati attraversare la parte interna della piazza. Saranno mantenuti sia la stazione del Bike sharing, sia il chiosco presente sulla piazza, che verrà spostato di pochi metri.

Ed ecco l’inizio dei lavori di trasformazione con lo spostamento della fermata dei taxi, oggi disposta in cerchio attorno all’isoletta di marciapiede a sinistra guardando la stazione. Al posto della vecchia fermata dei bus sarà ricavato il posteggio dei taxi.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


7 thoughts on “Milano | Porta Genova – Cantiere nel piazzale della Stazione di P.Genova, al via i lavori

  1. Anonimo

    Ottimo che si faccia qualcosa per quella piazza, in attesa di qualcosa di definitivo e non provvisorio.
    A proposito di “provvisorio” la passerella Biki è nata come alternativa temporanea al ponte in ristrutturazione. Ma son passati anni e di lavori al ponte non se ne vedono…quando lo sistemano? Sarebbe una vergogna lasciarlo morire così!

  2. kka

    Ogni auto tolta, ogni sosta selvaggia contrastata – va bene per la nostra città. Dobbiamo riprenderci le nostre piazze!!

  3. Pierre

    Sono off topic ma a Mi abbiamo bisogno di verde, verde, verde. E come dice “kka” togliamo le auto dalle piazze. Non solo in centro!!

    1. Andy

      Dipende da come si fa a togliere le auto dalle piazze: se si vuole fare come dicono gli irresponsabili che vorrebbero solo dei divieti di sosta, non mi sta bene. Se si tolgono facendo PRIMA tanti parcheggi per residenti e POI ipedendo la sosta, allora sono d’accordissimo.

  4. Anonimo

    Ma questa non è la giunta che si è fatta eleggere con nel programma elettorale il ritorno del verde a Milano ?

    Sono passati più di 3 anni ma di alberi nemmeno l’ombra nonostante Sala abbia dette che dalla seconda metà del suo mandato si sarebbe concentrato proprio su questo…

  5. Joe

    Non sono un fan di Sala, ma credo che sia una cosa che possa mantenere. Adirittura è possibile che abbiano già iniziato a piantumare alebrelli. Forse essendo piccoli non sono visibili ai passanti ma lo sono solo ai residenti

    1. valeria

      peccato che in estate vengano regolarmente decimati per insufficiente innaffiatura. E’ stato approvato un nuovo regolamento del Verde Urbano ma qs pratica consolidata non è mutata, pare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.