"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Calvairate – Novità nell’area ex-Plasmon

Mentre prosegue il progetto di via Tacito, Milano City Village, promosso da Abitare In, è notizia recente che la società immobiliare effettuato l’acquisizione dell’area adiacente dell’ex Plasmon di via Cadolini, il tutto in zona Tertulliano a Calvairate.

Si tratta di un’area industriale dismessa da tempo, sulla quale sinora pareva che nessuno avesse messo mano. L’area, molto ampia, si unisce al complesso già avviato di via Tacito. Il lotto è abbastanza irregolare e dovrà includere al suo interno anche uno spazio pubblico che metterà in connessione la via Cadolini con via Tertulliano. L’iter burocratico è appena iniziato, ma pare sia stato richiesto anche una riqualificazione delle vie adiacenti, come alberare la via Cadolini e sistemare diversamente l’incrocio con via Tertulliano.

Nel frattempo sono cominciate le bonifiche al palazzo di via Tacito dove, appunto, sorgerà il Milano City Village.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


4 thoughts on “Milano | Calvairate – Novità nell’area ex-Plasmon

    1. Stefano

      Da quando il PUMS comunale interviene su linee di competenza regionale?
      Che poi, è la prima volta che sento nominare una fermata in Viale Puglie…

      1. Anonimo

        Il PUMS del Comune di Milano approvato dal Consiglio comunale nel 2018 è sul sito del Comune.
        E questo è l’allegato della rete con anche la fermata “Puglie”

        https://www.comune.milano.it/documents/20126/11989287/DCC_38_2018_All2c_DdP_Tav+1+%281552929446573%29.pdf/9da2985c-d90e-1ff3-5428-49ad3bf937d5?t=1560248822749

        Sulle tue domande, dovresti chiedere al Comune di Milano….l’hanno approvato loro! A me interessa solo che qualcuno le metta in pratica 🙂

  1. Francesca

    Buonasera
    Non mi è chiaro se l’acquisizione dello stabile ex-Plasmon rientri nel progetto, già avviato, del Milano City Village o meno. Mi spiego meglio: è probabile che venga realizzato un nuovo e diverso progetto residenziale o altro genere di progetto, rispetto a quello adiacente del Milano City Village?
    Inoltre, non ho capito in che modo questo nuovo progetto nell’area ex-P dovrebbe “connettere” via Cadolini e Tertulliano, che mi risultano già connesse. Cosa intende?
    Grazie in anticipo e complimenti per il blog, utilissimo
    F

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.