"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Roma | Nomentano – La riapertura dei giardini di Villa Massimo

Il mese scorso si sono riaperti i cancelli di Villa Massimo, storico e grazioso giardino del quartiere Nomentano, a due passi dalle frenetiche attività di piazza Bologna e poco distante da Villa Torlonia.

Il piccolo polmone verde, caratterizzato da altissimi pini , era ormai chiuso da diversi anni a causa di controversie legali sorte per la concessione del punto ristoro all’interno del parco, struttura che si trova tuttora dismessa e abbandonata.

I lavori hanno riguardato la messa in sicurezza delle alberature, cosa che ha portato all’abbattimento di numerosi pini, nuovo arredo urbano e la definizione dei nuovi percorsi pedonali all’interno dell’area verde.

Come detto in precedenza, manca ancora la concessione per il punto di ristoro, cosa che potrebbe rendere ancora più gradevole la fruizione di questo giardino.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.