"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centro Direzionale – Cantiere Giardini d’Inverno: luglio 2019

In via Pirelli 33 al Centro Direzionale-Gioia, il cantiere dei Giardini d’Inverno prosegue a gran ritmo. Si prosegue col montaggio delle facciate e il completamento dei terrazzi forniti di piccole serre. Come si può notare i due “corpi bassi” sono stati completati esternamente, mentre il corpo centrale è ancora coperto dalle impalcature.

Il progetto dei Giardini d’Inverno, è dell’architetto Paolo Caputo, ed è promosso da una società̀ italo-cinese, è composto da una torre di 15 piani fuori terra formata da tre moduli differenti e da sei piani interrati per circa 13 mila mq commerciali, per un totale di 127 appartamenti.

Nel frattempo sono cominciati da alcune settimane anche i lavori per sistemare i marciapiedi attorno all’isolato, via Pirelli, via Cornalia, via Adda e via Bordoni.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | Centro Direzionale – Cantiere Giardini d’Inverno: luglio 2019

  1. luca

    sarebbe bellissimo se il rifacimento marciapiede interessasse anche le adiacenti via Cornalia e Fara, oggi in stato pessimo. Per ora bisogna camminare sopra Il solito squallido bitume pieno di gobbe, buchi, rattoppi .
    Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.