"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Duomo – Riqualificazione delle vie: Marino, Ragazzi del ’99 e Agnello, settembre 2019

Nel maggio scorso sono cominciati i lavori per la riqualificazione delle vie Tommaso Marino, Ragazzi del ’99 e Agnello, a due passi dal Duomo. Coma abbiamo visto, al posto del catrame viene stesa una pavimentazione in pietra beola e cubetti di porfido rosa, come per piazza della Scala e vie limitrofe, oltre al riutilizzo dei masselli del pavé.

Ricordiamo che nel 2014, venne realizzata per Expo la riqualificazione delle vie San Raffaele, Santa Redegonda assieme alle vie Ugo Foscolo e Berchet.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


8 thoughts on “Milano | Duomo – Riqualificazione delle vie: Marino, Ragazzi del ’99 e Agnello, settembre 2019

  1. Adriano

    Un po’ fuori argomento però Io mi chiedo ma come si fa a pensare di ristrutturare senza creare delle strutture fisse e modificabili per i sottoservizi.
    Come è possibile che nessuno ci ha ancora pensato, ogni volta che si deve modificare un sottoservizio bisogna distruggere tutto, è come se voi rifaceste il vostro appartamento senza predisporre le canaline per l’elettricità ed ogni volta dovreste rompere i muri per aggiungere un cavo.
    Cazzo non si possono fare dei canali sotterranei di cemento che si possono modificare? come a Londra????
    Svegliaaaaaaa

      1. Manuel

        >Come è possibile che nessuno ci ha ancora pensato, ogni volta che si deve > modificare un sottoservizio bisogna distruggere tutto
        Adriano, é proprio così! NESSUNO ci pensa… o meglio, è tutto calcolato per futuri lavori.

      2. Adriano

        Se tu ti fossi evitato di postare quel commento io non ti avrei mai mandato a fare nel cvlo…

        Anche questo è gratis, puoi andarci senza timori.

          1. Anonimo

            Altro poveretto (14:19) che evidentemente non ha argomenti per un blog di architettura, ma deve postare per dimostrare a se stesso di esistere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.