"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Taliedo – Riqualificazione fermate Tram 27: settembre 2019

Proseguono i lavori per la riqualificazione e l’adeguamento delle fermate lungo la linea del Tram 27. Siamo passati a vedere a che punto fossero dalle parti di Taliedo, in viale Ungheria e Mecenate, per l’esattezza.

La prima fermata era stata riqualificata quella di Corso XXII Marzo all’altezza del civico 4. Alcune fermate sono state accorpate in nuove, per rendere più scorrevole il percorso.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


4 thoughts on “Milano | Taliedo – Riqualificazione fermate Tram 27: settembre 2019

  1. robi

    per la cronaca, le fermate non rinnovate e presenti nelle foto, sono state soppresse e sarebbero anche da rimuovere.
    Manca poi un adeguata fermata all’altezza di viale Ungheria Mecenate per i bus 45 66 diretti verso San Donato/Peschiera e non quella soluzione adottata ora, con gli utenti che scendendo dal tram utilizzano qualsiasi passaggio, anche pericoloso quando corrono per prenderli al volo, tranne quello regolare, visto che è stato tracciato per la fermata esistente in precedenza ma poi spostata.diverse decine di metri più avanti.
    Da riqualificare poi gli spazi di sosta in viale Ungheria, ormai disordinata e menefreghista.

    1. ANDREA

      Le fermate del tram (che é una linea di forza centro/periferia) sono troppe… Il tram non é un bus di quartiere e deve procedere spedito. LeTre fermate in Viale Ungheria sono eccessive, così come quelle lungo la via Mecenate. Come al solito un occasione persa per avere dei mezzi veramente veloci e competitivi.

  2. egidio

    si hanno notizie della fermata in corso xxii marzo angolo viale umbria, come mai è l’unica che non è stata sistemata?
    vorrei sottolineare la necessità di sistemare anche quella.

  3. Giovanna

    belle le pensiline nulla da dire…. peccato che cosi la circolazione sul Viale Ungheria oltre ad esser diventata uno slalom…. le corsie si sono notevolmente ridotte… è praticamente incomprensibile…. i tram sulle rotaie con le pensiline nuove e i bus sulle corsie per le auto (ripeto corsie ridotte) gente che per capire dove deve andare per prendere un bus vaga da una parte all’altra con il rischio di farsi investire.
    Vecchie pensiline ancora tra i piedi… no davvero… è un progetto che proprio non capisco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.