"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | kids | In gita a Cassano d’Adda

Il primo ponte post ripresa lo immaginavo al mare, quattro giorni di relax tra spiaggia e gelati con tutta la famiglia, ma le regole e il buonsenso ci impongono di rimandare, speriamo non troppo a lungo, l’appuntamento con il primo bagno del 2020. Nonostante la voglia di spostarsi e cambiare aria sia tanta mi rendo conto che c’è un po’ di timore all’idea di passare uno o più giorni in albergo, sopratutto da parte di chi ha famiglie con bambini più o meno piccoli. Sono convinta che con il passare delle settimane questi timori svaniranno anche grazie agli sforzi di albergatori e strutture ricettive che si stanno adoperando per rendere i soggiorni sicuri ed egualmente confortevoli. Nel frattempo ho pensato di consolarmi con una gita fuori porta da fare in giornata, in una località non particolarmente affollata e senza il rischio di rimanere bloccati per ore nel traffico.

La nostra scelta è caduta su Cassano d’Adda, una deliziosa città storica a circa 30 km da Milano. La posizione lungo il fiume Adda ne ha segnato il nome e la lunga storia, alcuni documenti testimoniano la sua esistenza nel 877 ma probabilmente l’insediamento era presente da molto prima. In tempi più recenti l’importanza di questa città si è prima legata alla presenza del Naviglio Martesana, inaugurato nel 1457, e successivamente alla bellezza del luogo, diventato meta di villeggiatura per alcune importanti famiglie milanesi, come testimoniano le splendide ville Borromeo e Brambilla.

A noi Cassano d’Adda piace per svariati motivi, eccone alcuni che siamo certi vi faranno voglia di organizzare una giornata in questa graziosa città:

La possibilità di fare una bella passeggiata per ammirare le numerose chiese, le ville storiche e lo splendido castello, i suoi corsi d’acqua, tipici di questa parte della Pianura Padana, ed in particolare l’Isola Borromeo che ospita un suggestivo parco, ideale per un pic-nic. Sempre a proposito di parchi è doveroso menzionare il Parco Adda nord, che si snoda da Lecco fino a dopo Cassano d’Adda lungo il corso del fiume Adda, un parco ricco di itinerari molto diversi tra loro, che spaziano tra storia, natura e tecnologia.

Se dopo aver passeggiato, ammirato e riposato lungo le rive del fiume non siete ancora soddisfatti c’è anche una bellissima scuola di equitazione con istruttori gentili e pazienti, sopratutto con i più piccoli.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.