"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Tre Torri – Torre Curvo Pwc: reportage fotografico dello smontaggio dell’ultima gru

L’operazione per lo smontaggio dell’ultima gru rimasta per la costruzione della torre del Curvo nel quartiere di CityLife è cominciata il 25 giugno e si dovrebbe concludere oggi (al massimo domani mattina) con gli ultimi pezzi del tronco ancora in piedi.

Qui di seguito abbiamo raccolto una sequenza di immagini dalla webcam di Milanocam.it di Stefano Gusemeroli dal 25 giugno a ieri, 5 luglio 2020.

La costruzione della Torre PWC chiamata anche Curvo del quartiere di CityLife a Tre Torri, progettata dall’architetto statunitense Daniel Libeskind è in pratica giunta quasi alla conclusione e il prossimo anno ospiterà gli uffici di PricewaterhouseCoopers, la società internazionale, operativa in 158 Paesi, che fornisce servizi di consulenza di direzione e strategica, revisione di bilancio e consulenza legale e fiscale.

La gru della serie A POTAIN MDT 308, assieme alla gemella è servita per la costruzione delle strutture e il montaggio delle facciate della torre ricurva alta 173,5 m (dal piano città; 168,5 m dalla piazza alta; 175,5 m dalla piazza inferiore). La gru al massimo della sua altezza era arrivata a circa un’altezza di 200 metri.

Concludiamo con uno sguardo alla base della torre, dove proseguono i lavori di sistemazione del piano pedonale.

Immagini Urbanfile e Valter Repossi.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Milano | Tre Torri – Torre Curvo Pwc: reportage fotografico dello smontaggio dell’ultima gru

  1. GArBa

    ora che ci sono tutte e tre le torri, le prospettive dalle vie intorno alla vecchia fiera sono spettacolari perchè non ce ne è una uguale ad un’altra, eppure da ciascuna sembrano allineati solo per quella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.