"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | San Cristoforo – Riqualificazione fermate tram 2: luglio 2020

L’ultima volta che abbiamo fatto un aggiornamento dal cantiere per le fermate dei mezzi ATM lungo la via Lodovico il Moro era prima della pandemia da Covid19. Ora siamo ripassati a vedere e documentare la situazione.

Come abbiamo già detto, i lavori per la riqualificazione delle fermate ATM della line 2 dei tram, lungo il tratto che va da piazzale della Stazione di Porta Genova sino a Piazzale Negrelli, costeggiando il Naviglio Grande lungo la Ripa di Porta Ticinese e la via Lodovico Il Moro, erano attesi da anni e sono finalmente in fase di attuazione da diversi mesi.

Alcune fermate sono già state ultimate lungo al ripa di Porta Ticinese, come abbiamo già visto, ora tocca a quelle lungo la via Lodovico il Moro.

Qui di seguito il cantiere per le due fermate di via Lodovico il Moro 25.

Mentre qui di seguito le immagini che mostrano come è stato modificato l’incrocio tra la via Lodovico il Moro e la via Morimondo. Spesso l’accesso dei mezzi e l’attraversamento dei pedoni era reso impossibile a causa delle auto parcheggiate in maniera selvaggia.

Incredibile ma il Comune ha messo un’aiuola!!!!

Ed ecco la nuova fermata davanti alla chiesetta di San Cristoforo, ora spostata di parecchi metri. Infatti prima si trovava di fronte a Via Pestalozzi, che era tropo vicina a quella posta sotto il ponte della circonvalla, il Ponte Delle Milizie.

Ed ecco la nuova fermata sotto il Ponte Delle Milizie in corrispondenza con la fermata della 90/91.

Ci chiediamo se mai sistemeranno anche l’aiuola, dove la gente ha creato il classico sentiero spontaneo e più veloce, ma che dovrebbe essere regolamentato dal Comune stesso.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | San Cristoforo – Riqualificazione fermate tram 2: luglio 2020

  1. Emanuele

    Spero fortemente che l’accesso al ponte sul naviglio all’altezza della Canottieri Milano (foto 2) venga sistemato come quello ben riuscito all’altezza della chiesa di San Cristoforo. E’ di una pericolosità pazzesca sia per il fatto che scendendo dalla scale, lato Lodovico il Moro, ci si trova subito a ridosso della sede stradale sia perchè il passaggio pedonale viene completamente ignorato da tutti anche se la segnaletica verticale è presente. Purtroppo, come ben visibile nella foto è piuttosto sbiadito e si confonde molto con i lastroni.

  2. Anonimo

    attendiamo con fiducia annuale l’arrivo a negrelli
    ma le fermate del 351/325 separate da quelle del 2 verranno accorpate,
    saranno dotate di banchine loro, entrambe o nessuna delle due?

  3. Anonimo

    togliere il pavè da via morimodo a oltre il ponte della canottieri esattamente dove stanno facendo i lavori era troppo complicato vero?
    meglio solllevarlo male e rimetterlo peggio che tanto sulla lodovico
    il moro non ci passa nessuno
    lungimiranti è bello!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.