"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Salerno | L22 firma il progetto dell’ex Marzotto

È lo studio milanese L22 a mettere la firma sul nuovo complesso residenziale, realizzato in sostituzione della vecchia fabbrica Marzotto, sulla litoranea orientale di Salerno. I lavori, iniziati lo scorso gennaio, procedono con l’obiettivo di consegnare i primi appartamenti entro il 2022.

Le tre torri viste dal parco pubblico

L’intervento si compone di un edificio commerciale (retail park), un piccolo fabbricato adibito a ristorazione e tre edifici residenziali che si sviluppano in altezza per garantire a terra un ampio spazio da destinare a verde. L’altezza degli edifici ha un andamento decrescente verso il mare. I tre fabbricati residenziali assumono una posizione aperta “a ventaglio” rivolta verso il golfo di Salerno. L’Edificio commerciale, nell’ottica di recupero della memoria, riprende l’orientamento dell’ex opificio Marzotto, facendo da contrappunto ai volumi residenziali. I fabbricati quindi si posizionano come le “quinte di un palcoscenico” che dialogano insieme per creare un unico sistema armonico fra dimensione pubblica/commerciale e dimensione privata. Lo spazio pubblico è la cerniera che si interpone fra i due sistemi: il verde e gli spazi attrezzati si sviluppano lungo l’asse viario principale e verticalmente suddividendo la piastra del parcheggio pubblico dal lotto privato; fungendo in entrambi i casi da filtro nonché fascia di transizione.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Studente di architettura. Attivo nel mondo dell'associazionismo


One thought on “Salerno | L22 firma il progetto dell’ex Marzotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.