"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Bicocca – Cantiere viale Suzzani 225, Triborgo: dicembre 2020

Triborgo è il nome dell’intervento residenziale che sta prendendo forma in Viale Suzzani 225 alla Bicocca.

Si tratta di un cantiere – di cui abbiamo già parlato in precedenti articoli – e che siamo riusciti finalmente a visitare di persona lo scorso novembre.

In questi giorni si è cominciato a spacchettare parte degli edifici, rivelando i pannelli colorati che diventeranno le facciate.

Il progetto di Studio Uno-A architetto Luca Piraino è molto interessante e prevede tre diversi edifici (Tower, Trees e Town) di differenti altezze per un totale di 110 appartamenti oltre ad alcuni negozi a piano terra fronte viale Suzzani dell’edificio Town.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


6 thoughts on “Milano | Bicocca – Cantiere viale Suzzani 225, Triborgo: dicembre 2020

    1. Una ragazza che ha acquistato in TriBorgo

      Sono dispiaciuta del fatto che ormai la gente non legga più e non guardi più niente.
      Le sembra che, in un edificio simile, moderno, di un certo livello, di lusso, di una certa qualità… la facciata possa rimanere con quella “griglia grigia”?
      Come ben visibile nei progetti (e come ben visibile da qualche settimana) quella “griglia grigia” è la griglia di ancoraggio dei pannelli che ricoprono tutte le facciate di tutte le residenze.
      La invito a fare un giro in zona, così da vedere il complesso quasi ultimato!

    2. m

      Di lusso? Pensa agli appartamenti con vista parvheggio slunga… Di un certo livello mah, di una certa qualità è tutto da vedere….

  1. Anonimo

    Progetto intressante ma incriticabile…. la palazzina in piastrelle è senza discussioni un pugno negli occhi e alcuni appartamenti che affacciano sul parcheggio del super una realtà.

  2. Max

    I progetti sono tutti belli, ma é il contesto, l’indotto che sarebbe da riqualificare.
    Si puo costruire anche il piu bel palazzo del mondo, fare dei bei rendering grafici per le brochure con cui presentarlo ma poi, se l’indotto resta lo stesso…
    Nel weekend la zona é deserta. Si è a 14 km dal Centro Città, con vista su supermercato o strade dove tipicamente la miglior frequentazione é data da cane portato a pisciare.
    Gente che investe 4-5000€ al mq indebitandosi a vita con le banche x poter dire anche lei di aver casa a Milano.
    Sono meglio 22 mila euro al metro quadro a Portofino che 5000 a 4 passi da viale Testi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.