"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Solari – Demolizioni in via Valparaiso 7

Al via la demolizione del vecchio caseggiato ad uso uffici posto all’angolo tra via Valparaiso e via Salaino nel distretto Solari. L’edificio attuale ha ingresso da via Andrea Salaino 14, che cambierà in via Valparaiso 7.

Al suo posto sarà realizzato un condomino residenziale Valparaiso 7. Il progetto è dello studio dell’Arch. Mirko Mazzotta Natale. La committente è: Parco Solari srl.

Qui di seguito alcune immagini delle demolizioni in corso in questi giorni.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


2 thoughts on “Milano | Solari – Demolizioni in via Valparaiso 7

  1. Andy

    In quelle vie è già impossibile parcheggiare. Non solo per i visitatori, quanto più per o residenti. Nonostante le righe gialle.
    Costruire un parcheggio sopraelevato e vendere poi i 40 o 50 posti auto sarebbe stato la cosa più ovvia. O almeno se proprio il parcheggio fosse stato scandaloso, almeno non costruire un altro condomino.
    Eccheccazzzzz

  2. Anonimo

    Ma il blog è di architettura o no? Ledificio in costruzione è estremamente elegante e completa questa via dove si respira un’aria di una milano che non c’è piu e dove si legge, per chi è in grado di farlo, una stratificazione storica di edifici interessante. Ci sono due linee di metro e parliamo ancora di auto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.