"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Fiera Bolla – Nuova residenza in via Mosè Bianchi 27

Nel distretto Fiera-Bolla, in via Mosè Bianchi 27, a pochi metri da Via Domenichino, si trova ancora per poco una costruzione anni Quaranta di due piani interamente dedicati all’infrastruttura tecnologica come cabina elettrica. Dismessa già da qualche anno, presto verrà demolita per lasciare posto ad un nuovo complesso residenziale.

Si tratta di Mosè Bianchi 27 (sviluppato da Costruire), un edificio residenziale di 7 piani che si allinea agli edifici confinanti, con una parte più bassa, di 5 piani fuori terra rivolta nel cortile interno. Il piano terra sarà caratterizzato da un ampio atrio condominiale presidiato e da una zona relax volta all’accoglienza degli ospiti esterni. Sono previste n.12 esclusive unità abitative, di cui alcune dotate di tetto-giardino, piscina privata e ampi spazi esterni. La facciata rivestita in pietra naturale, ha un disegno semplice e sobrio, caratterizzato dalla presenza di balconi a loggia.

La palazzina sarà caratterizzata da tecnologie e standard progettuali di ultima generazione: impianti domotici, parcheggio meccanizzato, impianti geotermici e fotovoltaici, riscaldamento e raffrescamento a pavimento, impianti di ventilazione meccanica controllata e di deumidificazione, rivestimenti di facciata ventilata in pietra naturale. L’insieme di tutte queste prestigiose caratteristiche consentirà il raggiungimento della classe energetica A4. 

L’area dell’intervento è localizzata nel settore ovest di Milano, in ambito urbano consolidato, entro il sistema di isolati di espansione novecentesca compresi tra l’impianto della fiera e l’anulare della circonvallazione urbana.

Qui di seguito l’edificio tecnico dell’elettricità.

Fiera-Bolla, via Mosè Bianchi, Residenziale, Via Domenichino,




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


5 thoughts on “Milano | Fiera Bolla – Nuova residenza in via Mosè Bianchi 27

  1. Rossana

    Come fa un edificio di attuali due piani a diventare di sette.? Il cambiamento di nomenclatura (non è più definita cabina elettrica dal 2019) non addirittura automatico ad aumentare così tanto le volumetrie, che io sappia. La determina del 2019 del Comune stabiliva la verifica di quanto sopra prima di qualunque altra cosa. Non ho trovato documentazione successiva. Abito vicino e se ci sara da fargli guerra gliela farò. Mi toglierà il sole sta schifezza.

  2. Rossana

    Come fa un edificio di attuali due piani a diventare di sette.? Il cambiamento di nomenclatura (non è più definita cabina elettrica dal 2019) non autorizza in automatico ad aumentare così tanto le volumetrie, che io sappia. La determina del 2019 del Comune stabiliva la verifica di quanto sopra prima di qualunque altra cosa. Non ho trovato documentazione successiva. Abito vicino e se ci sara da fargli guerra gliela farò. Mi toglierà il sole sta schifezza.

  3. Fede

    Leggendo i commenti non si può far altro che pensare che… la mamma degli haters è sempre incinta! Bel progetto, porterà un po’ di attualità e modernità a questa storica via. Averne di palazzi del genere……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.