"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Romana – Riqualificazione di via Orti: maggio 2021

Aggiornamento di maggio dal cantiere per la riqualificazione di via Orti nel distretto di Porta Romana.

L’operazione rientra nel Piano quartieri dell’Amministrazione ed è realizzata come opera di urbanizzazione da BNP Paribas Real estate property development (BNP Paribas repd), l’operatore a capo del progetto Horti, di Michele De Lucchi, il complesso residenziale posto tra via Lamarmora e via Orti che vedrà il recupero dell’antico convento e la nascita di un nuovo giardino aperto alla città.

Entrando da via Curtatone e dirigendoci verso via della Commenda e corso di Porta Romana, possiamo vedere i progressi effettuati sino ad oggi, dove buona parte dei marciapiedi sono già ben delineati.

Qui di seguito abbiamo inserito anche alcune immagini che mostrano i progressi del complesso residenziale di Horti. Purtroppo ancora per buona parte coperto dalle impalcature, ma giunto a buon punto.

via Orti, Porta Romana, Via Lamarmora, Via Curtatone, Horti, Michele De Lucchi 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


4 thoughts on “Milano | Porta Romana – Riqualificazione di via Orti: maggio 2021

  1. Anonimo

    I dissuasori in legno sono l’ultimo stadio della rivoluzione green!

    Speriamo che nella versione definitiva non ci offrano un’ennesima soluzione diversa di palettò metallico e soprattutto che siano in grado di svolgere efficacemente il loro compito per secula seculorum

  2. R

    Quel tipo di marciapiede ci vorrebbe in tutta la città: elegante e luminoso invece dell’orrido catrame. Via Orti sta diventando davvero un gioiellino.

    Ps: i dissuasori in legno sono provvisori eh…

    1. Anonimo

      Ps: voleva essere una battuta… la frase successiva parlava di una versione definitiva presumibilmente in metallo…

      Però a pensarci bene dei tronchi robusti potrebbero essere una soluzione interessante. Idealmente piante vere e proprie, in alternativa segmenti di fusto tagliati sarebbero piacevoli ed efficaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.