"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Farini – Il bello nel cortile: via Lepontina 7-9

All’interno di un condominio anni Cinquanta, al posto di una palazzina ad uso terziario, prenderà forma una nuova palazzina residenziale. Si tratta di via Lepontina 7-9.

Prosegue questa nuova usanza di rigenerare spazi all’interno di cortili utilizzati in precedenza come magazzini, garage o uffici per la logistica. Anche in questo caso, l’edificio, che dobbiamo dire ci piace molto ed è anche abbastanza originale in confronto a quello che si vede in giro, sarà praticamente invisibile dalla strada, nascosto dal condominio anni Cinquanta (alquanto anonimo).

La nuova residenza prevede la costruzione di 39 appartamenti e posti auto. Le vendite saranno affidate ad Abitare Co. Equity partner Concrete Investing

Qui due immagini dell’edificio che nasconderà il nuovo intervento e quel poco che si riesce a scorgere dalla strada delle demolizioni in corso.

Referenze fotografiche: Duepiedisbagliati; Lepontina 7-9

Tag: Scalo Farini, Isola, Via Lepontina, Abitare Co., Residenziale

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | Farini – Il bello nel cortile: via Lepontina 7-9

    1. Precottino

      FYI, molte persone apprezzano per via della mancanza di rumore (me incluso) ed eventualmente anche l’effetto ‘corte’. Per quanto riguarda la privacy, affacciare sulla strada o sul cortile non è che cambi molto, la distanza tra i palazzi è sempre più o meno la stessa e nel secondo caso non ci sono i passanti.

  1. Luca

    Questi palazzi costruiti nei cortili al posto di magazzini, sono belli, fatti bene… Ma praticamente sono a contatto con i vecchi palazzi, ci si guarda in casa da pochi metri, spesso i primi piani non vedono la luce del sole. In piazza siena ne stanno terminando uno: bellissimo, ma sinceramente abitare all’ombra di palazzi di 6/7 piani, boh?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.