"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Navigli – Prolungamento via privata Autari: primi di ottobre 2021

Aggiornamento fotografico dei primi giorni di ottobre dal cantiere per la via privata Autari, una viuzza che dalla Ripa di Porta Ticinese si addentra a lato del Parco Baden-Powell, svoltando ad angolo retto verso via Elia Lombardini, ma sinora bloccata da un lotto che la rendeva di fatto una via a fondo cieco.

Finalmente, grazie agli oneri di urbanizzazione del complesso residenziale di Ripa di Porta Ticinese 87. La via Autari sarà prolungata e l’area posta a sinistra della via sarà convertita a verde come parte integrante del Parco Baden-Powell o come giardino Condiviso (ancora non è ufficiale la cosa), ad ogni modo sarà destinato a verde.

I lavori sono pressoché ultimati ed è stata fatta la semina; a breve spunterà il verde dei prati. La nuova area verde sarà collegata al restante Parco Baden-Powell. L’intervento è curato dallo studio dell’Architetto Carlo Maria Corsi.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi

via privata Autari, Ripa di Porta Ticinese, Navigli, Porta Genova, Parco Baden-Powell, via Elia Lombardini, Ripa di Porta Ticinese 87, Strada, Viabilità,

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


4 thoughts on “Milano | Navigli – Prolungamento via privata Autari: primi di ottobre 2021

  1. Anonimo

    Ma a cosa serve fare una via larga come un’autostrada che si immette in un budello strettissimo come via Lombardini?!

  2. Anonimo

    Milano, l’unica città al mondo dove si mettono gli autobloccanti dove parcheggiano le macchine e l’asfalto dove camminano i pedoni.

    1. Anonimo

      Gli autobloccanti drenano l’acqua. Ha in parte senso metterli al piano strada. Personalmente tra autobloccanti da centro commerciale e asfalto ben tenuto io preferisco il secondo per i marciapiedi. I marciapiedi dovrebbero essere in pietra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.