"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Nuova – Aggiornamento torre Unipol: 20 dicembre 2021

Aggiornamento del 20 dicembre 2021 dal cantiere per la costruzione della Torre Unipol. Parliamo del grattacielo di circa 120 metri, progettato dallo studio di Mario Cucinella Architects in costruzione a Porta Nuova, in via Melchiorre Gioia.

Proseguono i lavori per il completamento delle facciate della torre più complessa in costruzione a Milano (e sicuramente in Italia).

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi, Duepiedisbagliati

Torre Unipol, Mario Cucinella Architects, Porta Nuova, via Melchiorre Gioia

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


7 thoughts on “Milano | Porta Nuova – Aggiornamento torre Unipol: 20 dicembre 2021

  1. Anonimo

    Non ci posso credere che le grate bianche saranno definitive.
    Poi qualcuno sa che fine ha fatto il legno a copertura della struttura?

  2. Andrea

    Peccato che risulti proprio sgraziata nei rivestimenti, bassa e larga. Un’occasione persa per abbellire la nostra città. Eppure nei render era tutta un altra cosa. Da torre innovativa a gasometro più odiato della città.

        1. ivan

          Ahia, brutto commento che puzza di razzismo.

          E comunque scrivere “Da torre innovativa a gasometro più odiato della città” è proprio una sparata senza senso.

          1. Anonimo

            Capita a chi deve per forza postare almeno 4/5 volte al giorno anche se non ha niente da dire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.