"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Santa Giulia – Bonifiche sito Palaitalia: gennaio 2022

Aggiornamento dal sito del Quartiere di Santa Giulia dove sarà edificata la nuova arena del Palaitalia per ospitare gli eventi olimpici del 2026.

Come sappiamo il piano di bonifica del sito è stato già avviato da alcune settimane e come ha spiegato Stefano Bianco, Presidente del Municipio 4, circa l’80% della terra viene trattato in loco anche per ridurre l’impatto ambientale, dovendo essere movimentati circa un milione di metri cubi di terreno. Una volta tracciata e bonificata la terra viene certificata da ARPA (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale) e riutilizzata nell’area.

A tal fine è stato predisposto un grande impianto di trattamento proprio a ridosso dell’area nella quale sarà edificata l’arena (foto di seguito).

Per quanto riguarda le principali opere infrastrutturali previste nel progetto (svincolo di via Mecenate e Paullese, linea tranviaria, via Toledo), dopo la chiusura della convenzione urbanistica che si potrebbe avere già nel prossimo mese di febbraio, lo sviluppatore considera di predisporre i progetti esecutivi e di bandire le gare per individuare i costruttori entro maggio per chiudere la procedura entro il 2022, appaltare e realizzare le opere nel biennio 2023-2024, arrivando poi ad effettuare i collaudi nel primo semestre del 2025.

Come ha tenuto a precisare il presidente del municipio Stefano Bianco: “nel mio intervento in commissione ho sottolineato l’importanza di questo progetto soprattutto in termini di legacy, ossia di ciò che rimarrà alla città dopo l’evento olimpionico e ho chiesto di focalizzarsi anche sul tema della gestione del grande parco di circa 350 mila metri quadri che sarà realizzato nell’area”.

Il progetto scelto per il Palaitalia.

Referenze immagini: Duepiedisbagliati; Cts Eventim

Milano-Cortina 2026, Olimpiadi Invernali 2026, Santa Giulia, Rogoredo, Morsenchio, Arena sportiva, Milano Santa Giulia Arena, Pala-Italia, Palaitalia

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


One thought on “Milano | Santa Giulia – Bonifiche sito Palaitalia: gennaio 2022

  1. Ncassà negher

    Per chi non ha seguito le puntate precedenti, l’area non doveva già essere bonificata dal costruttore del nuovo quartiere Santa Giulia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.