"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Sempione – Victoria, un nuovo volto per via Melzi d’Eril 34: marzo 2022

Aggiornamento dei primi di marzo dal cantiere per il rinnovo e la rigenerazione di un edificio degli anni Venti del Novecento posto all’angolo tra via Londonio e via Melzi d’Eril al Sempione.

Siamo stati a visitare il cantiere di via Melzi D’Eril 34. Lo “spacchettamento” delle impalcature sta rivelando un edificio davvero bellissimo, ma solo dopo un giro all’interno abbiamo scoperto inedite sorprese.

Si tratta di Victoria Building, un progetto dello studio Asti Architetti, che ridisegna, in chiave moderna, l’edificio del primo Novecento (probabilmente anni ’20) dove si trovavano, tra gli altri, “Il Sole 24 Ore” e la sede di Cepu.

Come si è visto, è stato preservato lo zoccolo art-decò alto due livelli in pietra mentre il resto dei piani e la facciata sono stati completamente ridisegnati. Gli ultimi piani, tra le altre cose, sono caratterizzati da ampissime vetrate e terrazze con vista mozzafiato (si vedono Duomo, Porta Nuova e Citylife…tutti insieme)

Come si può notare da alcune foto, per la costruzione degli ultimi piani si è fatto un uso importante del legno e il risultato è davvero notevole.

Del tutto inaspettato il recupero dell’edificio a shed che occupa il cortile. La struttura è stata preservata e valorizzata dall’impiego del vetro che di fatto la trasformerà in una enorme “lanterna”.

La corte stessa diventerà poi parte integrante del progetto e il disegno del scalinata è fatto in modo che quest’ultima possa essere utilizzata come le gradinate di un teatro all’aperto.

Per il cortile interno, rispetto ai render è previsto l’inserimento di più verde e chissà se l’architetto Asti anche in questo caso inserirà almeno un ulivo, che di fatto è la sua “firma” in quasi ogni suo progetto.

Asset Management: PRELIOS
Fund: AREEF Sunshine
Investors: ARDIAN
Investment Type: Value Added
Architect: Asti Architetti

Referenze immagini: Claudio Nelli; Asti Architetti

via Londonio, via Melzi D’Eril, Sempione, Arco della Pace, Asti Architetti, Riqualificazione

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


One thought on “Milano | Sempione – Victoria, un nuovo volto per via Melzi d’Eril 34: marzo 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.