"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Rottole – Nuovo complesso residenziale in via Crescenzago

E’ notizia di oggi che l‘Impresa Rusconi ha acquisito in questi giorni un’area di 20.000 MQ SL in via Crescenzago nel distretto delle Rottole, di fronte al Parco Lambro e non distante dalla stazione M2 Udine.

L’area è stata ceduta da Fondazione Promor e Fondazione ing. Mattei, società operanti senza scopo di lucro nella città di Morbegno. Alle Fondazioni spetterà, una volta urbanizzata l’area, un edificio di 5.500 mq di SL.

Con un investimento complessivo di 80 milioni di euro, la società realizzerà sull’area un nuovo progetto residenziale (indicativamente 350 residenze, 12.000 mq SL libera e 8.000 mq SL ERS) e una piccola componente di commercio di vicinato a servizio dell’area.

Il progetto, che sorgerà nel quadrante compreso fra le vie Deruta, Sangro e Crescenzago, prenderà il via fra 24 mesi per concludersi, indicativamente, a fine 2026 a due anni dall’apertura del cantiere.

L’assetto planivolumetrico dello sviluppo, con la progettazione dello Studio Beretta Associati e AG&P Greenscape, vede un podio centrale rialzato e una passeggiata in quota lungo un continuo e mutevole paesaggio urbano, in continuità con l’andamento “collinare” del parco Lambro: un anello pedonale sopraelevato e interamente percorribile grazie alla presenza di percorsi sospesi, contornato dalla natura che, con la sua disposizione, definisce un susseguirsi di spazi differenti a diverse quote.

L’intervento, che si porrà come una nuova porta del Parco Lambro, vuol essere una cerniera con il tessuto circostante in forte evoluzione e, per questo, collocherà diverse funzioni (aree gioco, zone di sosta, palestra all’aperto attrezzata) intervallate da percorsi pedonali che renderanno permeabile l’area.

Il verde sarà la componente primaria di un progetto a bassa densità di costruito: 16.000 mq di verde contribuiranno, infatti, al miglioramento degli indici ecologici e ambientali del tessuto circostante.

L’operazione è supportata finanziariamente da Banca Popolare di Sondrio. Lo Studio Legale Pedersoli (Avv. Saraceni) ha agito in qualità di advisor nell’operazione.

Fra i numerosi progetti sviluppati da Impresa Rusconi, negli ultimi tre anni Torre Milano (in via di ultimazione), nòvAmpèreVivi Montecatini.

Referenze immagini: Duepiedisbaglaiti

Rottole, Piazzale Udine, Parco Lambro, via Feltre, via Crescenzago

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


4 thoughts on “Milano | Rottole – Nuovo complesso residenziale in via Crescenzago

  1. Sandro

    In teoria dovrebbero costruire anche una torre da 85/90 metri !! A un Kilometro di distanza stanno costruendo le Park Towers 80 e 58 metri

    1. Rocs

      Fonti ne hai? Grazie mille. Nella zona limitrofa (si vede praticamente nella mappa di inizio articolo) stanno costruendo park towers + Corte gardens + nuova area della English school (se sei di zona conosci, in via rombon la sede) + dicono che anche la matic plast (fabbrica/magazzino sull’angolo) abbia venduto per nuovo sviluppo residenziale (torre)…forse ti riferisci a questa? Comunque hanno creato un mini quartiere dal nulla o quasi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.