"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Precotto-Adriano – Prolungamento Metrotranvia 7: aprile 2022

Aggiornamento fotografico dei primi di aprile 2022 dal cantiere di via Tremelloni e via Adriano per il prolungamento della metrotranvia 7.

Si tratta del prolungamento della linea tranviaria che dalla Bicocca proseguirà attraversando il distretto di Precotto per continuare attraverso il Quartiere Adriano, dove si attesterà a lato della via Adriano, predisposto per proseguire in futuro verso Cascina Gobba e la fermata della metropolitana M2. L’entrata in servizio sarebbe prevista per maggio/giugno 2022 (ma noi non ci crediamo). Il costo dell’opera è di 3,4 milioni di euro, interamente a carico del Comune di Milano.

Mentre, come abbiamo visto, sono stati stanziati i fondi del PNRR, per la metrotranvia 7 che unirà Certosa con Cascina Gobba utilizzando proprio questo tratto in cantiere ormai da oltre due anni.

Partiamo da Precotto, dove in via Tremelloni il cantiere, verso i parchi e via Adriano è già a buon punto, mentre verso viale Monza e il raccordo con il resto della linea è ancora abbozzato. Il percorso delle foto è da Precotto verso via Adriano.

Mentre il cantiere per collegarsi alla restante tratta, verso via Tremelloni è da più di un anno in attesa che ripartano, sospesi perché è stato trovato amianto nel sottosuolo ed è quindi necessario attendere prima la bonifica.

Passiamo alla via Adriano, dove anche qui sono già stati istallati i pali che reggeranno i cavi di alimentazione e sistemate le fermate. Verso Crescenzago i binari lasciano la via Adriano per trovarsi in un nuovo piazzale dove i tram faranno manovra di capolinea e dove le rotaie formeranno l’anello. Siamo di fronte a via Vipiteno.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi

Precotto, Quartiere Adriano, Crescenzago, Via Adriano, Metrotranvia, Tram, Tranvia, Via Tremelloni, Parco Franca Rame, Parco Sandra Mondaini e Raimondo Vianello

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


6 thoughts on “Milano | Precotto-Adriano – Prolungamento Metrotranvia 7: aprile 2022

  1. MUC72

    Metrotranvia che è una normale linea di team. Velocità straziante per non parlare dell’attraversamento del tunnel che passa sotto il fascio di binari di Greco, quasi a passo d’uomo!, per non parlare della fermata sotterranea dell’Arcimboldi che rappresenta la situazione in cui versa Milano.

  2. Anonimo

    Dovrebbero costruire un muro alto 7 metri intorno a tutto il Quartiere Adriano e fine. stop. dimenticare che esiste.

    1. Anonimo

      Il problema del quartiere è che è stato progettato in favore delle auto. Quindi grandi stradoni dove le auto corrono, parcheggi ovunque, anche in superficie, molto squallidi, mobilità sostenibile solo di facciata: qualche pista ciclabile e il tram in arrivo dopo anni, ma per il resto chi ci vive si sposta in auto.
      Di conseguenza niente negozi e attività se non nell’area commerciale. D’estate è piacevole per il verde, d’inverno è piuttosto lugubre e senza vita. Peccato, a livello urbanistico si poteva progettare meglio.

  3. Claudio Mussolini

    Non è un quartiere satellite, ma al contrario pianificato. Pur essendo da ceto medio il vecchio abitato di Crescenzago fa da tappo, con servizi e commerci ancien régime. La tramvia sette è il futuro come la linea sei del metro lo è per il sud Milano. L’ACC della cooperativa Proges di Parma è una bella novità.

  4. Anonimo

    Nella cartina pubblicata in fondo all’articolo il quartiere è denominato erroneamente come “Parco Adriano”. Si ricorda nuovamente che il nome corretto è e rimane “Quartiere Adriano”. Invece, Parco Adriano è il nome del parco che si trova vicino alle vie San Mamete, Trasimeno e Saragat.

  5. GG

    Il prolungamento della tratta della Metrotranvia 7 in via Adriano non era forse una buona occasione per interrare, finalmente, gli odiosi cavi dell’alta tensione da via Vipiteno almeno fino al naviglio Martesana ed eliminare gli orribili tralicci anziché realizzare questa cosa ridicola e inguardabile del trenino che gira intorno a uno di essi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.