"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Niguarda – Quella piazzetta che potrebbe essere alberata

Come sempre, cerchiamo di mostrare come un paio d’alberi facciano la differenza: pezzi di Milano che con poco potrebbero cambiare aspetto.

Eccoci a Niguarda, in via Luigi Ornato angolo via Riccardo Bauer, dove si crea una sorta di piazzetta lasciata a parcheggio.

Il nostro suggerimento è proprio basico: abbiamo piantato virtualmente tre alberi, ma la piazzetta potrebbe essere ben più riqualificata e resa anche pedonale, magari con un piccolo giardino e una fontana (e una bella intitolazione).

Abbiamo lasciato le auto parcheggiate e tutto come prima giusto per mostrarvi la differenza, ciò che cambia sono proprio i tre alberi che da soli basterebbero in questa distesa di lamiere e catrame.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi

Niguarda, Alberi, Arredo urbano, Riqualificazione, via Luigi Ornato, via Riccardo Bauer,

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


3 thoughts on “Milano | Niguarda – Quella piazzetta che potrebbe essere alberata

  1. SILVANI

    LI’ SOTTO PASSA IL SEVESO E PIU’ DI TANTO NON SI PUO’ FARE CON LE RADICI, PERO’ UNA PICCOLA AIUOLA CI STA TUTTA.

  2. Adriano

    Forestamiiiiiiiii…. Lo urlo magari qualcuno ci ascolta o dite che continueranno a mettere giù solo cespugli fuori milano o ad abbandonare alberi in tutte le zone dopo averli piantati…
    Ma qualcuno se ne accorgerà o varrà sempre la regola che Sala ha sempre ragione e non sbaglia mai?! Si potrà criticare prima o poi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.