"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Affori – Cantieri Porta Nord e dintorni: maggio 2022

Nuovo aggiornamento fotografico di maggio 2022 dai cantieri di Affori Nord, dove sono in corso due grandi progetti: Affori Porta Nord 1 e 2.

Cominciamo col cantiere posto a nord della stazione FN, sul lato di Via Ettore Ciccotti, dove è in costruzione la piastra pedonale con parcheggio interrato che riempie lo spazio tra le residenze già completate da qualche tempo e il resto dell’isolato.

L’intervento per la Residenza Affori Bloco 1.1 (11.000 mq, 3 edifici per 128 appartamenti da 3 a 14 piani) è dello studio UNO-A Architetti Associati e BEMaa – Bruno Egger Mazzoleni Architetti Associati

Il parcheggio interrato di interscambio (P01 nell’ambito del PII di Affori) è stato commissionato da FNM – Ferrovienord spa (appaltatore: Paolo Beltrami Costruzioni spa)

Porta Nord 2 è invece il cantiere posto tra via Astesani, via Comasina e la stazione ferroviaria FN di Affori. Si tratta di due palazzi residenziali decisamente d’impatto, 15 piani e un edificio ricettivo (almeno dalle prime indiscrezioni) altrettanto alto.

Al momento sono in costruzione solo le due torri residenziali poste a sud del lotto triangolare.

Il Lotto 2 comprende i 2 torri di 15 piani (178 appartamenti) di GDF System srl – Gruppo Della Frera, un progetto dell’ing. Stefano Orvi.

Referenze Fotografiche: Duepieisbagliati

Affori Nord, Affori Porta Nord 1 e 2, Torre Parco, Via Comasina, Via Alessandro Astesani, Via Ettore Ciccotti, via Galiani, via del Reno, via Michele Scherillo,

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


7 thoughts on “Milano | Affori – Cantieri Porta Nord e dintorni: maggio 2022

  1. Anonimo

    Tutto piace al giusto prezzo.
    Apprezzabile la veridicità dei render, tutto grigio, poco green a caso, alberelli e non sequoie… almeno sappiamo che non potrà venire peggio di così

  2. Anonimo

    Cubatura da anni 60, zero verde, sulla Morte Nera ci starebbe benissimo: un sincero applauso agli architetti e ingegneri che si sono spesi per questo capolavoro. Bravi, ora tutti in vacanza a Portofino.

  3. Alberto

    Avanti tutta con questi progetti per abbassare i prezzi e rendere possibile ai giovani di vivere in città. La speculazione edilizia vera é la gentrificazione che esclude e condanna al pendolarismo chi non ha stipendi da manager. La città é un diritto

    1. Anonimo

      Alberto, non so dove vivi tu, ma io non credo che siano queste le prospettive che i giovani si meritano: se l’equazione è ricco = casa bella nel verde / povero = casermone sovietico con due alberelli, allora non mi pare il caso di andare avanti così.

      Si può e si deve fare di meglio.
      E stiamo tranquilli che i poveri sviluppatori possono arricchirsi e comprare il panfilo e la Porsche ai loro figlioli sfaccendati anche senza fare catafalchi simili…

    2. Michelangelo

      Il cantiere sembra fermo da un paio di mesi, inoltre sarebbe bello sapere quando inizieranno i lavori dietro alla stazione per creare quel passaggio ciclo-pedonale alberato che si collega all’ingresso di Villa Litta; ora c’è solo un enorme cantiere che sembra abbandonato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.