"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Barona – Presto la riqualificazione “verde” del quartiere Aler di via Russoli

Una decina di anni fa le case del Quartiere IACP Moncucco alla Barona, realizzate nel 1975/78 su progetto di Luigi Caramella, vennero spogliate dalle facciate esterne perché realizzate con parti in amianto. Da allora rimasero con facciate non protette e semplicemente intonacate.

Si tratta dei quattro palazzi popolari che si distribuiscono lungo via Franco Russoli, dal civico 14 al civico 20, a due passi dalla stazione M2 Famagosta e da quella di Romolo.

Come dicevamo, i palazzi in tutti questi anni non sono stati riqualificati, rimanendo senza facciate a causa delle difficoltà economiche in cui versa da anni l’azienda lombarda dell’edilizia pubblica.

Finalmente pare giunto il momento per la loro riqualificazione. Recentemente è stata pubblicata la gara per la riqualificazione dei palazzi di via Russoli. Si tratterà anche di una riqualificazione attenta all’ambiente e alla sostenibilità del quartiere. Tutti i palazzi subiranno una riqualificazione energetica ma non solo, anche d’impatto visivo e di sostenibilità. Infatti, oltre al cambio di tapparelle, serramenti, centrali termiche e i sistemi di produzione dell’acqua calda dove verranno installati dispositivi di termoregolazione contabilizzazione. Ma la novità riguarderà le pareti esterne, alle facciate, che saranno realizzate con una sorta di “cappotto” realizzato con gli scarti del riso condensati in pannelli isolanti, “questo materiale vegetale creerà una parete verde verticale”, come hanno puntualizzato dalla società. Mentre sui tetti verranno creati spazi comuni adibiti spazi verdi e giardini diventando luogo anche di socializzazione.

Al momento non è stato reso noto quando partirà il cantiere, né la sua durata, ma si conosce la cifra per l’avvio dei lavori, dove saranno stanziati circa 14 milioni di euro.

Referenze immagini: Roberto Arsuffi, Google Street view, Aler

Barona, Moncucco, Quartiere Moncucco, via Russoli, RIqaulificazione, Aler, Verde, M2 Famagosta

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


2 thoughts on “Milano | Barona – Presto la riqualificazione “verde” del quartiere Aler di via Russoli

  1. Axel

    Abito in zona e, solo per maggiore conoscenza, la zona non è Barona che è quella confinante ma siamo a Romolo. Ottimo l’intervento visto dai rendering, dopo i vari lavori di “aggiornamento” dei palazzi. Ottimo anche il valore che rispecchia un probabile cantiere della Torre dei Moro bruciata ad agosto 2021 e grazie ad UrbanFile che ha pubblicato un articolo di recupero a torre “verde”. Ottimi anche altri progetti in cui si “rivestono di verde” alcuni palazzi a Milano ma rimane sempre – almeno a me – la rabbia di aver perso prima l’occasione del Giardino 4 Stagioni che doveva sorgere a CityLife e poi il palazzo a ponte sopra via Merchiorre Gioia che per le solite leggi e liti tra Comune e Regione non si farà più…

  2. Alessandro

    Ottimo, si spera che i prossimi siano i palazzoni in via San Dionigi che sono un pugno nell’occhio soprattutto dal parco della Vettabbia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.