"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Precotto – Cantiere Columella 38: completato

A Precotto nella zona di Villa San Giovanni, troviamo il nuovo edificio posto all’angolo tra la Via Lucio Giunio Columella e la Via Pindaro. Si tratta del nuovo complesso residenziale di via Columella 38.

Completato ormai da qualche settimana con l’ingresso dei primi inquilini, il complesso ci appare dignitoso con un’elegante architettura composta da tre blocchi di diversa altezza e orientamento radunati attorno ad un piccolo cortile giardino. Qui la presentazione del progetto e cosa c’era prima.

Lo stile architettonico scelto è l’ormai consolidato stile in uso dagli anni Cinquanta del Novecento. Troviamo interessante il rivestimento delle facciate, color bruno, che danno il tocco elegante al complesso. Troviamo interessante anche la scelta del rivestimento chiaro per la torre di 8 piani.

Una nota negativa la troviamo però all’ingresso, dove l’angolo smussato crea una piccola piazzetta occupata da “un’aiuola” in cemento. Non sarebbe stato meglio lasciare a prato?

La torre di 8 piani che affaccia su Via Pindaro, si presenta monolitica all’esterno con le terrazze verso la corte interna.

Via Lucio Giunio Columella, 38 (angolo Via Pindaro) è un intervento di CCL – Consorzio Cooperative Lavoratori e Cooperativa Solidarnosc Nord Ovest (promosso da: ACLI Milanesi + CISL Milano Metropoli) Il progetto è dell’arch. Andrea Beretti – Milano e dell’ing. Federico Mazzola – Grandate.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi

Precotto, Via Parmenide, Via Lucio Giunio Columella, Via Pindaro, viale Monza, Villa San Giovanni, 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


10 thoughts on “Milano | Precotto – Cantiere Columella 38: completato

    1. Anonimo

      Beh meglio di una aiuola verde destinata a diventare puzzolente gabinetto a cielo aperto per i cani del condominio.

        1. Anonimo

          La pipì dei cani di un condominio di un centinaio di appartamenti ucciderebbe qualsiasi forma di vita vegetale nell’aiuola, quindi meglio il cemento, che almeno si può ripulire.

          I proprietari di cani non si rendono conto delle esternalità negative del loro hobby sugli altri cittadini.

  1. Anonimo

    concordo col vostro giudizio. semplice ma di buona qualità (o così sembra a prima vista), dignitoso e in linea con la tradizione del modernismo milanese…

    … resisterà al passaggio del tempo molto meglio di certi guizzi “iconici”

  2. Anonimo

    Dignitoso… 😂 sta porcheria? Una scatola di scarpe è più originale!
    Riguardo l’aiuola cementosa. Pazzesco non lasciare un pò di verde, con una panchina e una rastrelliera per le Biciclette!

  3. Wf

    Ma co tutto sto cemento non hanno fatto manco na rastrelliera per biciclette e nessuna pista ciclabile?

    So proprio vecchi dentro.
    Ok boomer

    Il mondo si sta sciogliendo dal caldo.
    I ghiacciai esplodono.

    E questi qua ancora fanno cemento cemento e ancora cemento.

    Mitigazione del calore zero.
    Menti vecchissime

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.