"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Torino – Aurora – Il primo Student Hotel in Piemonte

Testo di Francesco Gullace

Sorgerà tra C.so Giulio Cesare, Lungo Dora Firenze, C.so Brescia e Via Aosta, il primo Student Hotel di Torino e del Piemonte, in un lembo di terra abbandonato ormai da decenni. Nel quartiere Aurora, tra i più multietnici di Torino, a due passi dalla nuovissima Sede e Museo Lavazza, dal famoso mercatino dell’usato all’aperto Balon e di fronte al Fiume Dora (affluente del Po), vedremo presto sorgere l’Hotel con progetto a firma dello studio Tectoo di Milano, diretto dall’Arch. Susanna Scarabicchi. Gli edifici, che copriranno più di 17.000 mq di superficie, hanno diversi stili architettonici: dal moderno (con facciate molto trasparenti “verticaleggianti” e murales incorporati), al tradizionale, con un uso del classico mattone “paramano” a vista per alcune parti degli edifici. Con i loro 35.000 mq di superficie complessiva, gli edifici ospiteranno, oltre l’Hotel e un meraviglioso parco cittadino, diversi spazi pubblici di lavoro, co-working, studio, incontro, relax e vita sociale, il tutto nel cuore di una zona molto vivace e culturalmente attiva. Non mancherà una splendida terrazza panoramica, con vista su Torino e sulla Mole Antonelliana, da sempre simbolo della Città.

La location è più che strategica: non solo darà vita ad un terreno abbandonato da anni operando una profonda riqualificazione urbana dell’area, ma il Progetto infatti sorgerà sul C.so Giulio Cesare che, grazie alla linea di metropolitana leggera fuori terra che collega la periferia Nord (Barriera di Milano) a quella Sud (Mirafiori), lo Student Hotel sarà perfettamente connesso con i principali siti culturali, sportivi e di studio di Torino: il Centro Città (raggiungibile anche a piedi in 10 minuti), il mercato principale di Porta Palazzo, la principale Stazione dei Treni Porta Nuova, lo Stadio Olimpico, il Pala Alpitur, la Facoltà di Economia dell’UniTo, nonché il nuovo Campus Luigi Einaudi (Facoltà di Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economiche e Sociali) raggiungibile a piedi con una camminata lungo il Fiume Dora di 15 minuti.

Oltre ad un assetto di tipo locale e comunale, lo Student Hotel riconfermerà Torino come una delle più importanti città europee: era questa, infatti, l’intenzione della società olandese che ha acquistato il terreno per la costruzione. Sarà infatti il terzo Hotel in Italia, dopo Bologna e Firenze, facendo allineare anche Torino ad altre città come Amsterdam, Madrid, Berlino, Parigi, dove ormai questo format è più che consolidato.

Secondo il Progetto, approvato dalla Giunta Comunale il 7 settembre, studenti e cittadini potranno iniziare a godere dello Student Hotel dopo il 2024. Infatti, dallo scorso Febbraio l’ATI costituita da Terra. Con e Perino Piero srl stanno lavorando alle demolizioni dei vecchi edifici sul lato Via Aosta e C.so Brescia che hanno riportato l’area a quella prevista dal progetto: da adesso, dunque, potranno continuare i lavori di scavi, fondazioni e a seguire le strutture fuori terra che doneranno in qualche anno un nuovo hub sociale alla Città di Torino.

  • Cliente: The Student Hotel (Amsterdam)
  • Architetto: Tectoo (Milano)
  • Impresa Generale: Terra.Con + Perino Piero srl (ATI)
  • Photo-Credit (renders): Tectoo (Milano)
  • Photo-Credit (cantiere): Francesco Gullace

Francesco Gullace

Ingegnere Edile appassionato di Architettura e Ingegneria e operante nel settore delle Costruzioni, sia in Italia che all’estero.

Referenze immagini:

Torino, Aurora, Studentato, Tectoo




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Ingegnere Edile appassionato di Architettura e Ingegneria e operante nel settore delle Costruzioni, sia in Italia che all’estero.


One thought on “Torino – Aurora – Il primo Student Hotel in Piemonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.