Milano | Porta Romana – Bonifiche e demolizioni dell’ex Provveditorato di via Ripamonti 42: luglio 2024

Milano Porta Romana. Come abbiamo visto, il derelitto palazzo in abbandono da anni che fu l’Ex Provveditorato agli Studi di via Ripamonti a Porta Romana/Vigentina.

Nel marzo del 2022 Coima aveva acquistato, assieme ad altri edifici sparsi in città, anche questo immobile abbandonato con l’intenzione di ristrutturarlo (o demolirlo?). Si tratta del brutto palazzo di via Giuseppe Ripamonti 42, abbandonato (o quasi) ormai da oltre un decennio e che ospitava il Provveditorato agli studi di Milano, trasferitosi nella nuova sede di via Soderini all’Arzaga.

L’edificio, alquanto mal ridotto, si trova lungo il cavalcavia ferroviario di via Ripamonti e venne realizzato per uso uffici negli anni Cinquanta, senza particolari doti architettoniche e dotato sul retro di un vasto magazzino collegato alla vicina ferrovia e allo Scalo di Porta Romana.

Come si vede dalle foto inviateci da un nostro lettore, in questi giorni sono in corso le demolizioni dell’edificio sul retro.

Milano – Porta Romana (Vigentina) > via Giuseppe Ripamonti 42 > PROGETTO ANCORA NON DIFFUSO (nella mappa Urbanfile codice: PRO22) (uffici residenziale) (nuova costruzione ristrutturazione)

  • committente: Coima Sgr
  • progetto architettonico: ATI project S.r.l.

  • Referenze immagini: Roberto Arsuffi; Duepiedisbagliati; Fabrizio Peraldo Neia
  • Porta Romana, Porta Vigentina, Via Ripamonti, Scalo Romana, Coima, Demolizione, ATI project S.r.l.
Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

3 commenti su “Milano | Porta Romana – Bonifiche e demolizioni dell’ex Provveditorato di via Ripamonti 42: luglio 2024”

  1. L’immobile, ex provveditorato è stato costruito nel 1980 non nel 50, in occasione della vendita frazionata dell’immobile residenziale adiacente angolare.

    Rispondi
  2. Vi chiedo costruite bilocali ecc.con edilizia convenzionata o solo appartamenti per ricchi? Dove rivolgersi x informazioni xbla costruzione..grazie

    Rispondi
  3. Stanno cementificazione senza pietà in zona Fondazione Prada, dovrebbero piantare centinaia di alberi per farne un bel posto in cui vivere..

    Marisa

    Rispondi

Lascia un commento