"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Manforte – Un bel re-cladding per Via Bellotti Due

Bellotti_2_1979_Viale_Piave

CG124

Zona Monforte Via Bellotti 2Via_Bellotti_2_Viale_Piave

 

Cera un brutto anatroccolo, potrebbe iniziare così la nostra storia…

All’angolo tra via Bellotti e Viale Piave c’era un palazzo realizzato da Antonio Cassi Ramelli, autore anche del Palazzo Aem e della criticatissima sede Snia Viscosa a Porta Nuova, che venne realizzato nel 1961-64, di 7 piani rivestito in piastrelle di clinker azzurrine. Il vecchio edificio su di un lato si appoggiava alle case vicine con dei semplici terrazzamenti, quasi sempre tenuti vuoti.

CG124

CG124

Bellotti_2_1979_Viale_Piave

Da poco sono cominciati i lavori per la realizzazione di Via Bellotti Due
Ovvero, un ennesimo edificio di lusso, molto bello dobbiamo dire.
Via_Bellotti_2_Viale_Piave_1 Via_Bellotti_2_Viale_Piave_2 Via_Bellotti_2_Viale_Piave_3 Via_Bellotti_2_Viale_Piave_4
Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.