"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Presentato il Padiglione UAE

pavilion-prelaunch-2

E’ stato presentato ieri durante un evento in streaming live, il padiglione degli Emirati Arabi Uniti che sarà realizzato per Expo 2015, ideato da Foster & Partners. Una realizzazione da quasi 4.500 metri quadri, sul lato sud del sito espositivo, ispirata ai disegni che il vento crea sulle dune del deserto e caratterizzata dal tema “Food for Thought” (Cibo per la Mente).

Un progetto difficile, secondo stessa ammissione dei progettisti, a causa della forma allungata e asimmetrica del lotto, ristretto nella parte iniziale dal padiglione afghano. Foster+Partner ha così ideato un percorso iniziale sinuoso e multimediale, che con l’aiuto di tablet accompagnerà il visitatore fino ad un teatro creato per proiezioni a 360°; gli stessi tablet, di ritorno verso l’ingresso lungo un tappeto mobile, creeranno l’impressione di un flusso d’acqua che attraversa la duna, rappresentando i canali di irrigazione utilizzati negli Emirati. Verrà inoltre creata una zona “oasi” di tre piani (12 metri di altezza) dove verranno ospitati un giardino, un bar, un ristorante e una terrazza panoramica.

Il padiglione sarà costruito interamente con materiali riciclabili e secondo le più moderne tecniche che tengano conto della sostenibilità energetica della struttura, focalizzate a rendere minima l’emissione di CO2, e verrà poi riutilizzato in EAU.

Maggiori informazioni al sito: http://www.expo2015uae.com/

2182_FP494150_webview 2182_FP494149_webview 2182_FP494147_webview 2182_FP494144_webview 2182_FP494145_webview




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.