"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Darsena – Aggiornamento: i muretti

Finalmente è possibile avere un’idea di come appariranno i muri in costruzione in Darsena, da molti criticati a priori perché accusati di troppa “pesantezza”. Questi muri serviranno non solo a riproporre idealmente il vecchio muraglione di difesa del Cinquecento, ma anche a separare la passeggiata lungo il molo dall’intenso traffico di Viale Gabriele D’Annunzio.
I muretti, che attualmente sono in cemento armato, saranno rivestiti con mattoni pieni. Speriamo non diventino un futuro bersaglio degli scellerati taggers.

Ci ha sorpreso scoprire che i muri appartenenti al mercato coperto non saranno a vetrate. Speravamo che lo fossero perlomeno quelli lungo lo specchio d’acqua.

Nota a margine: si vede dalla Darsena la sagoma del Dritto sovrastare i tetti.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


One thought on “Zona Darsena – Aggiornamento: i muretti

  1. buonsenso

    Voi scrivete: “Speriamo non diventino un futuro bersaglio degli scellerati taggers.”Quali sono i presupposti su cui sperare che non lo diventino? E’ matematicamente certo che lo diventeranno entro poche settimane e gli imbrattamenti non verranno mai cancellati perchè questa amministrazione considera il decoro qualcosa di non importante e per il quale non spendere un centesimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.