"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Carrobbio – Il ceppo in via De Amicis

In Via Edmondo de Amicis, quasi all’incrocio con Via San Vincenzo, c’è un mozzicone di pilone in pietra posizionato in mezzo all’aiuola. Ci siamo sempre chiesti cosa fosse… alcune fonti dicono che sono lì a ricordo della pusterla dei Fabbri che ora impreziosisce il Museo del Castello Sforzesco. Dovremo fidarci, visto che non siamo riusciti ad avere altre informazioni a tal riguardo.

Via Edmondo de Amicis_Ceppo

La Pusterla dei Fabbri poco prima della sua demolizione 1895-6. Notare come ogni singola pietra sia stata numerata per la successiva ricomposizione della Pusterla

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


One thought on “Milano | Carrobbio – Il ceppo in via De Amicis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.